Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  OK   Scopri di più

Ripara il Mio PC.com
Ripara il Mio PC.com

Migliore router EOLO 2024

questa pagina è stata letta 104715 volte. Condividila se ti è utile:

Cerchi un router per Eolo? Sei nel posto giusto.

Sono cliente NGI EOLO da anni, da quando l'offerta base era una 4 Mb/s in download e 256 Kb/s in upload (oggi, Maggio 2024, è possibile abbonarsi ad una connessione EOLO a 200 Mega).

Router per Eolo consigliato

Se non hai tempo di leggere tutta la nostra guida, eccoti subito quello che è per noi il miglior prodotto del momento, ovvero l'AVM FRITZ Box 4040 AC 1300.

Perchè lo consigliamo? Per 5 buoni motivi:

1. per l'ottimo rapporto qualità/prezzo: non è un router di fascia economica, ma è venduto ad un prezzo molto competitivo;
2. è ideale per gestire reti sia piccole reti che reti con molti dispositivi (smartphone, PC, smart TV);
3. ha un'ottima copertura di segnale e WiFi AC+N fino a 1300 mbit/s;
4. dispone di una porta USB per condivisione di stampanti o file in rete
5. l'installazione facile e l'interfaccia software di gestione FRITZ Box è semplice, ma completa.

Router Eolo AVM FRITZ Box 4040
In cooperazione con Amazon.it CONSIGLIATO: router per Eolo AVM FRITZ Box 4040 AC 1300

ATTENZIONE il router EOLO è un dispositivo che non si cambia frequentemente e dal quale dipendono le prestazioni di tutta la rete, consiglio sempre di spendere qualche Euro in più, piuttosto che risparmiare su questo fondamentale apparecchio per la propria rete Eolo.


Come riconoscere un router Eolo?

Chiariamo un aspetto fondamentale: i tradizionali modem ADSL e ADSL 2+ NON SONO COMPATIBILI con Eolo ed è anche piuttosto facile accorgersene: in questi modem "l'ADSL entra" con il cavo del doppino telefonico (quello piccolo che si collega anche negli apparecchi telefonici), nel caso invece di connessioni EOLO il cavo da inserire nel router è un cavo con un attacco più largo, il classico cavo di rete RJ-45.

È per questo che si parla di router Eolo e non di modem Eolo: di fatto questi sono tipi di dispositivi differenti ed è facile accorgesene.

È sufficiente che il dispositivo supporti connessioni PPPoE, "Point-to-Point Protocol over Ethernet" ovvero "protocollo punto a punto operante su Ethernet".

Sarà quindi sufficiente individuare la dicitura PPPoE sul retro della confezione del dispositivo per capire se questo sia compatibile con la rete Eolo.

Ad ogni modo, che lo chiamiate router modem per Eolo, tutti i dispositivi elencati in questa pagina sono compatibili Eolo. I dispositivi che seguono quindi sono tutti router PPPoE.

Porta WAN per connessioen Eolo
Ecco la porta da utilizzare per connettere il "cavo Eolo" al router: notare come sia di un colore differente (non necessariamente blu) rispetto alle altre porte e tipicamente è contrassegnata con la dicitura WAN.


Miglior router WiFi per Eolo

Per esperienza, se vuoi spendere il meto possibile e non cerchi le massime prestazioni, ti consiglio un economico router TP-Link, dispositivi che consiglio caldamente per lo straordinario rapporto qualità prezzo e la facilità di installazione, a meno di esigenze particolari (come vedremo nei paragrafi che seguono).

Vuoi un WiFi base? Magari per dare connessione Internet con EOLO a nonni o parenti? Tra i dispositivi che indico più frequentemente per chi non ha grosse pretese il TP-LINK TL-WR841N: facile da configurare, affidabile (ne avevo uno in ufficio utilizzato ininterrottamente per anni), con due antenne esterne per un miglior segnale.

Il più economico router per EOLO
Router EOLO WiFi TP-LINK TL-WR841N
In cooperazione con Amazon.it Router EOLO WiFi TL-WR841N su Amazon.it

Il Router Wireless per EOLO TP-LINK TL-WR841N è un dispositivo che permette la connessione di rete via cavo che wireless ed è studiato espressamente abitazioni domestiche.

Nonostante il costo contenuto consente la connessione tra dispotivi tramite il recente standard N che consente una velocità massima di 300 Mb al secondo, ideale per la navigazione domestica e per la fruizione di streaming video con piattaforme quali Netflix. Oltre cha tramite WiFi è possibile collegare al router anche 4 altri dispositivi alle rispettive porte LAN Fast Ethernet (100 Mbps).

Le due antenne esterne di cui è dotato hanno lo scopo di offrire un segnale più robusto e stabile inoltre è bene segnalare la semplicità della configurazione tramite installazione guidata: rapida e veloce.

Il TP-LINK TL-WR841N è il router più economico sul mercato per navigare con EOLO e lo troviamo ad un costo di circa 20 €.

Difetti? Il TP-LINK TL-WR841N non è un router al quale consigliamo di collegare tanti apparecchi che, in contemporanea, vogliano dalla rete WiFi le massime prestazioni (per fare questo occorre spendere di più).


Consiglio router WiFi

Come scrivevo sopra, un consiglio: il router non è un dispositivo che si cambia molto frequentemente, anzi è probabile che acquistandolo oggi non lo sostituirai almeno per i prossimi anni. Per questo è buona cosa prendere in cosiderazione anche i modelli più costosi, ma performanti e scegliere un router in base alle proprie esigenze. Router EOLO economici sono sufficienti per la navigazione web, con pochi dispositivi connessi sulla rete e senza particolari pretese. Se vuoi sfruttare al meglio la tua connessione EOLO, con molti apparecchi connessi allo stesso WiFi e ottenere le massime prestazioni (sopratutto anche in presenta si un forte consumo di banda) è bene valutare le proposte qui sotto: una lettura di pochi minuti non potrà che essere d'aiuto nella scelta del router EOLO più adatto alla tua casa o al tuo ufficio.




Ecco quindi il TP-LINK TL-WR940N che oltre a migliori caratteristiche tecniche porta con se un design più elegante e ricercato rispetto al precedente.

ATTENZIONE anche in questo caso a non confondere il modello TL-WR940N con il TL-WR941ND: il TL-WR940N è un router wireless N a 450 Mbps mentre il WR941ND è un router wireless N a 300Mbps, anche su Amazon sono indicate informazioni errate!
Oltre a questo, i modelli WR940N e WR941ND differiscono per un altro aspetto, il meno costoso WR940N è si più veloce, ma le sue antenne non sono estraibili. Il modello WR941ND è meno veloce e più costoso e le sue antenne sono estraibili.

Anche il TP-LINK TL-WR940N è un dispositivo Wireless N, ma con questo la velocità massima dichiarata sale a 450 Mbps merito anche delle tre antenne che garantiscono anche una maggiore copertura e qualità del segnale. Specifichiamo ancora che le antenne del TL-WR940N NON sono removibili e quindi NON consentono l'installazione di antenne più potenti, ma la copertura di base data dalle tre antenne integrate è già ottima.

Questo router, a differenza del precedente, è ideale per uffici con molti dispositivi connessi, dispone infatti di funzionalità di controllo della larghezza di banda che permetterà di definire la quantità di banda da assegnare a ciascun dispositivo connesso oltre a 4 porte LAN Gigabit Ethernet (velocità massima teorica 1.000 Mbps).

Router PPPoE per Eolo WiFi TP-LINK TL-WR940N
In cooperazione con Amazon.it Router PPPoE per Eolo WiFi TL-WR940N su Amazon.it


Sappiate che, sempre in casa TP-LINK, c'è ancora di meglio, parliamo del router Wi-Fi Eolo TP-LINK Archer C20, un dispositivo da circa 50 €, ma al crescere della spesa aumentano anche le funzionalità.



L'Archer C20 è un router certificato standard 802.11 AC, ovvero il più recente protocollo per reti wireless, dotato di 2 antenne esterne sostituibili e 3 antenne interne. È in grado di gestire sia connessioni sulla gamma di frequenze a 2,4 GHz che a 5 GHz permettendo di raggiungere punte di velocità di trasferimento teoriche di 750 Mbps. Le due frequenze vengono gestite simultaneamente, distribuendo il traffico sulla rete e, di conseguenza, riducendo i tempi di trasferimento, col risultato di avere migliori performance wireless, soprattutto per le applicazioni in tempo reale.

Integra uno switch 4 porte Gigabit Ethernet (1.000 Mbps), e dispone inolte di una porta USB 2.0 che consente la connessione di una stampante, per la condivisione della stessa sulla rete, o di un dispositivo di storage in modo da disporre di uno spazio di archiviazione condiviso o l'accesso ad una raccola i filmati e musica.

Il TP-LINK Archer C20 consente la configurazione di una "rete ospite", particolarmente indicata per la connessione di dispositivi ai quali non si vuole dare accesso all'intera rete domestica o aziendale.

Un dispositivo compatibile Eolo e completo, questo router Archer C20, oltre che elegante da un punto di vista estetico.

Eolo router fascia media
Router per Eolo TP-LINK Archer C20
In cooperazione con Amazon.it Router per Eolo TP-LINK Archer C20 su Amazon.it






Fin qui vi abbiamo proposto dispositivi per connessioni Eolo tradizionali, router per esigenze comuni.
Quelli che seguono sono router Eolo indirrizzati ad esigenze particolari.



Router Eolo IPv6 alte prestazioni

Il TP-LINK Archer C9 è un router Eolo il cui prezzo supera i 100 €. Vediamo cosa giustifica questa spesa?

Si tratta di un router Wireless Dual Band simultaneo AC 1900 Mbps che offre un trasferimento dati teorico totale fino a 1,9 Gbps ottenuto ricorrendo a due reti: una sulla banda dei 2,4 GHz per applicazioni tradizionali come navigazione web ed email e una sulla banda dei 5 GHz per applicazioni multimediali che necessitano del trasferimento di una grande quantità di dati, come lo streaming HD e il gioco online. Tutto questo possibile grazie all'impiego di un processore Dual Core da 1 GHz.

Il TP-LINK Archer C9 dispone ovviamente di 4 porte Gigabit Ethernet e, a differenza di altri dispositivi presentati in questa pagina, offre due porte USB per la condivisione di stampanti o hard disk multimediali: una veloce porta USB 3.0 e una porta 2.0 (ricordiamo che la velocità di trasferimento dello standard USB 3.0 è di circa 10 volte maggiore rispetto al vecchio USB 2.0).

TP-LINK, grazie allo standard AC, ha dotato questo router della tecnologia beamforming con la quale migliora le prestazioni e la stabilità della rete sulla medio-lunga distanza, aumentando il livello di affidabilità in zone con copertura non ottimale. Utilizzando più antenne e un algoritmo dedicato, l'Archer C9 è in grado infatti di individuare la posizione del dispositivo con il quale è in comunicazione e potenziare il segnale nella direzione necessaria, riducendo i livelli di potenza nelle altre zote, ottenendo così il cosiddetto "beamforming".

Molte anche le funzionalità software di questo TP-LINK Archer C9. È in grado di gestire una "rete ospite" per isolare i visitatori dal resto della rete domestica o aziendale ed è completo della tecnologia IPv6 (standard di indirizzamento che nei prossimi anni sostituirà lo storico IPv4). Infine l'app TP-LINK Tether consente l'accesso e la gestione del router in maniera semplice tramite i dispositivi quali smartphone e tablet.

Router Eolo alte prestazioni (uffici ed Eolo 30)
Router per Eolo TP-LINK Archer C9
In cooperazione con Amazon.it Router per Eolo TP-LINK Archer C9 su Amazon.it



Alternativa al TP-LINK appena presentato nella medesima fascia di prezzo (siamo nell'intorno dei 100 €, ma non è difficile trovarlo in offerta a meno), è il router per Eolo Asus RT-AC1200GPLUS. Offre connettività Wi-Fi standard 802.11ac fino a 1200 Mbps (è un dual band MIMO da 1167 Mbps effettivi: 300Mbps sui 2,4Ghz e 867Mbps sui 5Ghz).

La porta USB di cui è dotato consente a questo ASUS di fregiarsi di interessanti funzioni aggiuntive: condivisione di file e stampanti, backup della connessione internet tramite chiavetta 3G HSDPA (non inclusa nella confezione del router) e accesso ad Asus AiCloud, spazio web per l'archiviazione file e accesso da remoto (una nota interessante: Asus AiCloud può sincronizzare i dati presenti sui dispositivi della rete interna con quelli contenuti sul Cloud Asus WebStorage oppure su altri router compatibili, si tratta di un vero e proprio sistema di backup accompagnato dalle immancabili app per smartphone che tablet).

Apprezzabile un'altra funzionalità del software Asus, l'ottimo Download Master. Questo consente di utilizzare il router per gestire il download di file a PC spento, file da salvare su chiavette USB o hard disk eterni o di rete, connessi al router.

Dotato di 4 antenne removibili ad alto guadagno è ideale per espandere la connettività Wi-Fi di un appartamento / abitazione e, grazie alla tecnologia.

L'RT-AC1200GPLUS è poi dotato di 4 porte Gigabit Ethernet, in grado di garantire una velocità di trasferimento massima di 950Mbps (è tipico dei router economici millantare porte Gigabit, ma non essere in grado di garantire alte velocità di trasferimento: questo Asus è ottimo per il trasferimento di grandi quantità di dati su rete cablata).

Segnialiamo tecnologia WPS per una rapida connessione alla rete dei dispositivi ospite.

Integrando la tecnologia beamforming (che Asus chiama AiRadar), l'RT-AC1200GPLUS è in grado di indirizzare il segnale wifi verso i dispositivi a lui connessi in modo da migliorarne stabilità e performance della propria connessione Eolo.

Utili "funzionalità da ufficio". L'Asus RT-AC1200GPLUS è in grado di gestire più reti Wi-Fi contemporaneamente.

Dispone infine di certificazione DLNA per una comoda fruizione e condivisione di contenuti multimediali.

L'Asus RT-AC1200GPLUS sarà il mio prossimo router Wi-Fi Eolo: per me uno dei migliori per le mie esigenze.

Router Eolo Asus RT-AC1200GPLUS
In cooperazione con Amazon.it Router Eolo Asus RT-AC1200GPLUS su Amazon.it



Router Eolo 100 e 200 Mega

Dalla primavera 2018 e con una copertura che si sta via via sempre più ampliando, Eolo ha lanciato il servizio Eolo 100 o Eolo Cento: un'opzione per la navigazione ultraveloce fino a 100 Mb/s in download e 10 Mb/s in upload grazie all'impiego di una nuova tecnologia proprietaria e di nuova generazione.

Allo stesso modo nell'estate 2022, EOLO propone anche Eolo 200 per navigare fino a 200 Mb/s in download e 50 Mb/s in upload.

Quale router Eolo acquistare per una linea Eolo 100 o 200 Mega? Il consiglio è di rivolgersi a dispositivi performanti, come suggerito già per la EOLO 30. Qui a maggior ragione è ipotizzabile che l'utente che voglia sfruttare a pieno così tanta banda voglia anche le massime prestazioni dal proprio router: consigliamo di prendere in considerazione almeno un Asus RT-AC1200GPLUS e, a prezzo e prestazioni crescenti, un TP-Link Archer C9 AC1900 o Asus RT-AC87U.



Il più piccolo router Eolo

Quando gli spazi sono ristretti o semplicemente per ragioni estetiche non si vuole collocare in salotto l'ennesimo disposibito elettronico, ecco che ci viene in aiuto il piccolo TP-LINK TL-WR902AC, tanto grande da stare nel palmo di una mano e da nascondersi dietro al televisore.

Il più piccolo router Eolo
Eolo Router WiFi TP-LINK TL-WR902AC
In cooperazione con Amazon.it Eolo Router Nano WiFi TL-WR902AC su Amazon.it

Questo router Eolo compatibile non è dotato di alcuna porta aggiuntiva, è possibile collegare a questo dispositivi tramite WiFi e ad una velocità di connessione al più di 150 Mb al secondo.
Nonostante questo sia un valore inferirore a quello dei precedenti router è anch'esso più che sufficiente per godere dei servizi di streaming on demand quali Netflix, mentre ad esempio un altro dispositivo sta navidando in casa: provato con mano!
Le dimensioni del prodotto sono il suo punto di forza: 5,6 x 1,8 x 5,6 cm per soli 200 g di peso, tanto piccolo che ho potuto collegarlo sul retro del mio televisore.

Questo dispositivo consigliato ha un prezzo tra i 20 e i 30 €, veramente poco per l'affidabilità e la facilità di installazione e configurazione che lo caratterizza: per questo può dirsi tra i migliori router Eolo consigliati!



Router Eolo per videogiocare

Il router che seguono sono dispositivi di fascia alta, indirizzati agli utenti più esigenti e in particolare ai videogiocatori più incalliti, tanto che il prezzo è ben più sostenuto rispetto ai prodotti precedenti.

ATTENZIONE: è bene specificare che non occorre necessariamente investire tali somme di denaro per un router di questo tipo semplicemente per navigare con Eolo, ne tanto meno per giocare online con Eolo. Si tratta di prodotti per chi cerca le massime prestazioni.

Vediamo quindi due prodotti Asus, che ci ha abituato sopratutto negli utlimi anni a prodotto specifici per il gaming.

L'Asus RT-AC87U è un router compatibile Eolo DualBand Wi-Fi che supporta il più recente standard AC con velocità di trasferimento fino a 2400 Mbps. Ottimo per la riproduzione e gestione di video in formato 4K / UHD, condivisione file di grandi dimensioni e gioco online a basse latenze (per avere la miglior reattività possibile); tutto questo metiro del processore Dual Core da 1 GHz.

Grazie alle 4 antenne esterne e alla tecnologia beamforming AiRadar, Asus dichiara una copertura del segnale wireless fino a 465 m² (ci sentiamo di aggiungere che tale dato è fortemente dipendente dagli ambienti il cui il router verrà messo ad operare), garantendo ottime prestazioni anche in presenta di molti dispositivi connessi alla rete.

L'Asus RT-AC87U dispone inoltre di una porta USB 2.0 e una USB 3.0, per la condivisione di stampati di rete o hard disk o ancora dongle 3G / 4G per dotare la propria rete domestica o dell'ufficio di una connessione Internet di backup. Segnaliamo inoltre 5 porte di rete RJ45 Gigabit Ethernet.

Numerose le funzionalità software a corredo di questo router, che lo rendono ideanche anche per un uso da ufficio: offre infatti strumenti in grado di monitorare i dispositivi connessi e lo stato della loro connessione e la possibilità di creare fino a sei reti ospite con tempi di accesso a scadenza e restrizioni all'accesso alla rete stessa.

Il router è inoltre in grado di gestire al meglio la larghezza di banda Eolo in entrata e in uscita su entrambe le connessioni cablate e wireless, per garantire il miglior bilanciamento possibile in presenza di molti dispositivi connessi e offre alcuni interessanti controlli per la sicuretta: blocca indirizzi web dannosi, allerta se un dispositivo infetto viene collegato alla rete ed è in grado (tramite la tecnologia Asus AiProtection) di protegge anche i dispositivi Wi-Fi come Smart TV e console da gioco, privi di antivirus.

Router Eolo Asus RT-AC87U
In cooperazione con Amazon.it Router Eolo Asus RT-AC87U su Amazon.it


Veniamo infine ad uno dei migliori router gaming per Eolo: l'Asus RT-AC88U Dual-Band WL AC3100. Si tratta di router Wi-Fi dual-band standard 802.11ac/n/g/a/b a bassa latenza per il gioco online e in grado di gestire con fluidità la riproduzione di video 4K UHD.

Si tratta di un prodotto che Asus dichiara come "estremamente veloce nel file-sharing", datato inoltre di apposita app per sistemi mobile (ASUS Router App) che consente di controllare la propria rete ovunque, senza la necessità di avviare un PC.

Il router è dotato di un processore dual-core da 1,4 GHz accompagnato da 512 MB di memoria RAM. Questa sostanziosa dotazione hardware consente al router di bilanciare in modo efficiente il dual-band (2,4 e 5 GHz), disporre di 8 porte Gigabit Ethernet (è anche possibile aggregare 2 porte per ottenere fino a 2 Gbps velocità di trasferimento, ideale per un NAS) e una porta USB 3.0 con funzionalità storage networking 2.0.

Infine la tecnologia Built-in Game Acceleration: l'Asus RT-AC88U Dual-Band WL AC3100 dispone di un client WTFast per accedere alla Gamers Private Network (GPN): una rete privata di server ottimizzati per garantire bassi tempi di ping.

Router Eolo gaming
Eolo Router Asus RT-AC88U Dual-Band WL AC3100
In cooperazione con Amazon.it Eolo Router Asus RT-AC88U Dual-Band WL AC3100 su Amazon.it



> Vuoi migliorare la copertura di una rete Wi-Fi Eolo? Leggi: migliore Range Extender



Eolo router Fritz: il router consigliato da Eolo

Tra i router wireless per Eolo, ne esiste uno consigliato dalla stessa Eolo?
La risposta è si ed è il Fritz!Box 4020 della tedesca AVM. Dall'ottobre 2016, Eolo ha infatti stretto una partnership con questa azienda al fine di mettere a disposizione un router ufficiale Eolo.

Si tratta di un dispositivo dal design non troppo elegante e dalle caratteristiche tecniche nella media, è infatti un router Eolo Wireless N (velocità massima teorica 450 Mbit/s, sulla banda dei 2,4 GHz) dotato di 1 porta Wan (per connessione Eolo PPPoE), 4 porte Eternet per la connessione di dispositivi via cavo e un ingresso USB per la condivisione sulla rete di stampanti o hard disk di rete.

Interessanti le dotazioni software aggiuntive: accesso da remoto mediante MyFRITZ!, firewall integrato, consente di creare e gestire una rete Wi-Fi per gli ospiti e di rendere invisibili tra loro i dispositivi WiFi collegati.
Al Fritz!Box può essere inoltre connessa una chiavetta 3G/LTE per rendere utilizzabile, in caso di necessità, una connessione dati di backup.

Sono tutte funzioni che abbiamo già incontrato in diversi router già descritti, ma abbiamo voluto, per completezza di informazione, riportare anche questo dispositivo.

Router Eolo Fritz!Box 4020
In cooperazione con Amazon.it Router Eolo Fritz!Box 4020 su Amazon.it

Chiudiamo la nostra carrellata con un prodotto high end (fascia alta) ancora di AVM, ovvero il modem Eolo router Fritz Box 7590. Lo definiamo "modem router Eolo" perché in questo caso abbiamo un dispositivo in grado sia di interfacciarsi con le tradizionali reti ADSL che, tramite porta WAN e connessione PPPoE Eolo, con la rete di NGI.

Perché segnalarlo? Presentato sul finire del 2017, questo Fritz!Box 7590 rappresenta una decisa evoluzione dei prodotti AVM verso un design finalmente più gradevole unito a funzionalità evolute sicuramente apprezzate in ambito aziendale e dagli utenti con esigenze particolari:
- gestione contemporane di reti 5 e 2.4 GHz grazie alla tecnologia 4x4 Multi-User-MIMO per un'ottima copertura WiFi;
- centralino integrato per telefoni analogici, ISDN, DECT e IP;
- base DECT per gestire sino a 6 telefoni cordless;
- funzione fax;
- media server integrato con connettività NAS;
- 4 porte LAN Gigabit Ethernet;
- 2 porte USB 3.0 per condivisione dispositivi sulla rete (stampanti, hard disk, NAS).

Oltre ad essere tra i migliori router Eolo, questo AVM Fritz!Box 7590 oggi è tra i migliori modem router WiFi sul mercato, ovviamente per utenti che hanno le idee che hanno determinate necessità.

Modem Eolo router Fritz Box 7590
In cooperazione con Amazon.it Modem Eolo router Fritz Box 7590 su Amazon.it



Le domande dei lettori in merito ai router Eolo WiFi

In seguito alla lettura di questi consigli, ci sono giunte alla casella email help@riparailmiopc.com alcune domande da voi lettori.

Abbiamo deciso di riportarle qui sotto, con la speranza che siano utili ad altri utenti. A mano a mano che queste domande ci giungeranno, le riporteremo qui di seguito con le relative risposte.

> Gianfranco ci chiede quale router scegliere per Eolo 30.

Chiariamo cosa si intende con Eolo 30, meglio detta Eolo Casa Ultra.
Attualmente l'offerta base domestica Eolo prende nome di Eolo Casa, offerta di connevvitità fino a 10 Mb/s in download e fino a 1 Mb/s in upload.
L'offerta domestica più performante è invece Eolo Casa Ultra connettività Internet ancora più veloce, fino a 30 Mb/s in download e 3 Mb/s in upload.

Quando ci viene chiesto un router per Eolo 30, pensiamo quindi ad un utente piuttosto esigente, con particolari necessità (già la connettività Eolo base è superiore a buona parte delle ADSL tradizionali via cavo). Il consiglio quindi che diamo a Gianfranco è quello di non rivolgersi ad un router di base come il TP-LINK TL-WR841N, ma puntare su dispositivi più performanti come il TP-LINK Archer C9 o l'Asus RT-AC87U, per le caratteristiche sopra descritte.

Mentre infatti è difficile saturare le risorse hardware di un qualsiasi router, anche molto economico, con una linea da 10 megabit in donwload e 1 in upload (la "Eolo base"), questo inizia a non essere più vero con dispositivi economici in abbinamento ad una linea 30/3, come la Eolo Casa Ultra.

Da tenere bene a mente poi il discorso già anticipato sopra: il router non è dispositivo che si cambia frequentemente: una spesa di poche decine Euro in più oggi su di un dispositivo che utilizzerete quotidianamente e per diverse ore al giorno non può che essere un buon investimento, quasi doveroso se in abbinamento ad una connessione Eolo 30.

> Ivan ha scelto come ADSL Eolo Casa 30 mega e scrive:

Mi sono abbonato a Eolo e a breve mi sarà installato. Voglio acquistare un router e per ragioni estetiche voglio che sia nascosto. Quindi pensavo di optare per il TP-Link TL-WR702N presentato nell'articolo. Su Amazon ho visto che ne esistono altri modelli, stessa marca, ma con prestazioni migliori e prezzo comunque economico. Per esempio ho visto: TP-Link TL-WR902AC e TP-Link TL-WR902AC. Vorrei sapere se sono entrambi adatti a Eolo e che vantaggio può dare un router dualband. Le mie intenzioni sono di utilizzare Eolo Wireless per vedere film in streaming oltre a navigare.


La nostra risposta:
I due router segnalati, più costosi rispetto al TP-Link TL-WR702N, offrono sulla carta prestazioni migliori in termini velocistici, quindi ipotizzando che andrai a trasferire sulla rete grossi file tra due PC connessi in WiFi, con il 902 impiegherai meno tempo rispetto al 702, ma...c'è un ma.

Tutti e 3 sono router Eolo-compatibili, ma dalle limitate risorse hardware (dato il poco spazio che occupano) e con antenne interne dalle ridotte dimensioni. Parto dalle antenne. La copertura sarà inevitabilmente limitata rispetto ai dispositivi con antenne esterne. Questo può essere uno svantaggio nel caso tu abbia una casa grande da coprire. Tienilo in considerazione.

Inoltre, in presenza di Eolo 30 e con molti dispositivi connessi alla rete Wi-Fi, siamo soliti consigliare router più performanti, come l'Asus RT-AC1200GPLUS: consigliamo infatti di investire qualche decina di € in più per un miglior "risultato finale" (il router infatti non è un dispositivo che si cambia frequentemente).

Detto questo, io ho avuto per lungo tempo il 702 connesso al TV di casa, usato per navigare e film in streaming. Mai un problema, se non la necessità di riavviarlo di tanto in tanto, ma questo è tipico dei router economici stressati per lungo tempo.

> Mauro ha esigenze piuttosto particolari, ha scelto Eolo Casa Ultra (Eolo 30) e ci scrive:

Uso spesso internet per lavoro, vivo in una casa su 3 piani di cui 2 abitati e ho bisogno di una collegamento molto potente per poter navigare su entrambi i piani ad alta velocità; in famiglia siamo in 5, tutti navigatori (chi per lavoro chi per divertimento) e non mancherà una Smart TV 4K con abbonamenti a servizi di streaming (Infinity + Netfix), quindi sono alla ricerca i un router Eolo che non mi lasci mai per strada e, tra virgolette, non bado a spese in quanto preferisco un dispositivo molto valido e abbastanza duraturo, piuttosto che un low cost che mi lasci a piedi dopo 1 anno.

Devo collegare a questo modem/router:
- 2 PC desktop
- 1 iPad e 1 iPhone
- 2 Notebook Dell
- 3 smartphone (VoIP)
- 2 smart TV
- sistema di videosorveglianza IP (interno ed esterno casa)

Vorrei avere un ottimo segnale sui due piani (è una casa antica con mura in pietra e qualcuno in mattoni, larghi anche 40 cm e con soffitto a volta) e su un totale di 8 camere (3 piano rialzato + 5 piano terra). Ho pensato a Tp-link e Asus, soprattutto a 2,4 e 5 mhz e banda AC con tutte le opzioni disponibili (anche di trasmissione tramite rete di film da un pc a una o più TV poste in ambienti anche lontani tra loro tramite DLNA) e magari con l'aiuto di un powerline posso risolvere molti problemi, ma ripeto sono un neofita, per cui mi affido a voi per il migliore consiglio.

Mi occorre un dispositivo con almeno una porta USB 3.0 e la possibilità di condividere in famiglia contenuti in HD, stampante Wi-Fi, pen drive, ecc... collegati direttamente al router. Sono pronto anche ad acquistare qualsiasi altro dispositivo (range extender, powerline) per portare internet VELOCE in tutta la casa e per gestire le videocamere di sorveglianza IP (una di queste è distante 80 m dall'abitazione).


La nostra risposta:
Innanzitutto consigliamo l'acquisto di un router sufficientemente potente da gestire i molti dispositivi che verranno connessi alla rete. Per gestire la piena banda di una Eolo Casa Ultra (30 Mbps in download) è infatti sufficiente anche un router economico, ma apparecchi low cost "soffrono" il carico di molti dispositivi, per questo meglio affidarsi a dispositivi più potenti come il TP-LINK Archer C9 o l'Asus RT-AC1200GPLUS. Entrambi hanno funzionalità di Traffic Manager ideali per gestire, sulla stessa rete, apparecchi molto avidi di banda (penso alle 2 smart TV) e altri meno "affamati".

In merito alla copertura, molto dipende, oltre che dalla configurazione dell'abitazione, anche dalla posizione del router. Non mi sento di consigliarle ad occhi chiusi un Powerline, perchè molto dipende dalla rete elettrica: mi è capitato di riscontrare ottime prestazioni su reti elettriche con qualche decennio sulle spalle e pessime su reti molto più recenti, per questo preferisco sempre range Extender Wi-Fi (abbiamo scritto un articolo su come migliorare la copertura di una rete Wi-Fi Eolo). Il consiglio in questo caso è di acquistare il router, valutarne la portata e qualità del segnale e poi integrare, in un secondo momento, eventuali range extender. Solo una prova sul campo potrà effettivamente mostrarle le sue reali esigenze e problemi di copertura dati dall'abitazione.

Veniamo alle telecamere IP, sopratutto se HD, hanno la spiacevole inconveniente di occupare molta banda. Meglio prendere in considerazione la possibilità di dedicare a queste una seconda rete Wi-Fi per non intaccare le prestazioni della prima. Molto dipende dal numero delle telecamere e dalla loro qualità video, ne abbiamo parlato qui.



Se ancora hai dubbi e ti stai chiedendo che router serve per Eolo
Scrivici a help@riparailmiopc.com


Vuoi conoscere offerte e promozioni dal mondo dell'hardware e dell'hitech?
Iscritivi alla Nostra pagina Facebook fb.com/RiparaIlMioPc/


Se l'articolo ti è stato utile, condividilo:

Valutazione 4.81 / 5 da 53 lettori

Valuta l'articolo:            

Hai dubbi o domande?

Non esistare a scriverci, siamo rapidi nelle risposte!

Avvisami quando qualcuno risponde:
La tua email non verrà pubblicata o mostrato sulla pagina


Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

450 mq con muri spessi e su due piani non li coprirai mai con un solo router, in questi casi, per avere una copertura totale e di qualità, consigliamo l'ottimo AVM FRITZ!Box 7530 (nonostante l'assenza di antenne esterne è tra i migliori router EOLO per copertura) da sfruttare con dei ripetitori MESH. In una rete MESH puoi aggiungere quanti ripetitori vuoi e, a differenza dei normali ripetitori, la rete non viene divisa in tante "sottoreti", ma apparira come un'unica grande rete (con vantaggi in termini di qualità di segnale e prestazioni). Il costo sale, ma il risultato è garantito anche su grandi superfici.

In risposta a  

Un visitatore il 07/10/2021 ha scritto:

Abito in una casa a due piani di circa 450 mq con muri di pietra e mattoni spessi circa un metro vorrei acquistare un router per Eolo Asus RT-AC88U per un segnale buono mi potete consigliare se l'acquisto è valido per le mie esigenze grazie

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Prima di tutto proverei a connettere EOLO senza router, utilizzando un cavo Ethernet al PC. Se funziona, ripeti la procedura collegando il router EOLO e il PC via cavo. Se funziona, cerca le il problema nel WiFi del PC o del router. Se hai problemi col cavo senza router devi contattare l'assistenza EOLO; se il problema l'hai solo col router "di mezzo" allora è un problema di dispositivo o di configurazione.

In risposta a  

Un visitatore il 23/09/2021 ha scritto:

Ho preso un router per Eolo Asus RT-AC88U. Ho seguito istruzioni per la configurazione. Sul PC la linea internet risulta connessa, ma il router non mi da nessuna schermata. Inoltre, pur vedendo l'icona internet connessa con il massimo della prestazione, se provo internet mi dice che non è in linea. Grazie

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Iniziamo col dire che già investendo una cifra tra i 50 e i 60 € avrai un router EOLO migliore sotto tutti gli aspetti rispetto all'attuale TP-Link WR841N. L'Asus RT-AX58U è un router EOLO compatibile, ma non ne consigliamo l'acquisto. Il WiFi 6 non è necessario per garantire "massime prestazioni" con una EOLO 100, piuttosto bene il fatto di essere un router MESH, ma anche in questo caso l'RT-AX58U se usato in modalità MESH utilizza la seconda banda da 5Ghz per dialogare con gli altri router, pregiudicando l'uso del WiFi 6. Per queste ragioni consigliamo l'ottimo AVM FRITZ!Box 7530. Nonostante l'assenza di antenne esterne è tra i migliori router EOLO che abbiamo testato per copertura ed inoltre, trattandosi di un router MESH, può essere abbinato ad uno o più ripetitori MESH (anche se dobbiamo dire che a casa copriamo 3 piani col nostro AVM FRITZ!Box 7530).

In risposta a  

Un visitatore il 10/01/2021 ha scritto:

Sono un cliente Eolo da parecchi anni e attualmente ho un contratto Eolo Super con connessione fino a 100 Mega, e volendo sostituire il mio vecchio router TP-Link WR841N con un router wi-fi 6 che mi assicuri una buona prestazione e una buona copertura wi-fi su tutto l'edificio (2 piani), avrei pensato ad un Asus RT-AX58U. Mi potete dire se tale router è compatibile con Eolo o quale potrebbe essere migliore per le mie condizioni. Grazie.

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Sono entrambi ottimi router EOLO ad un prezzo piuttosto allineato. Per una personalissima questione di gusti preferisco l'Asus RT-AC1200GPLUS.

In risposta a  

Un visitatore il 29/06/2020 ha scritto:

Vorrei sapere tra questi due router EOLO Asus RT-AC1200GPLUS e il FRITZ! Box 4040 quale è il migliore e se sono ancora validi? Grazie

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Il consiglio è di testare sul campo l'Airport Extreme con la EOLO 100 e poi, eventualmente, passare ad un altro router EOLO. Siamo soliti consigliare un cambio router solo nel caso vi fossero comprovate necessità tecniche che il router attuale non riesca a soddisfare.

In risposta a  

Un visitatore il 06/05/2020 ha scritto:

Sto per attivare Eolo 100 su nuovo appartamento di circa 100 metri, attualmente con Mac e PC e telefoni, uso Netflix e qualche volta servizi di cloud gaming con un router Airport Extreme. Ha senso sostituirlo con il router Evo di Eolo che mi pare di capire sia un AVM FRITZ! Box 7530, potrebbe andare meglio dell'Airport con streaming ed tutto il resto? Grazie

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

La sostituzione del router è consigliabile in caso se ne avverta la necessità. Ad esempio per avere una maggiore copertura o per poter gestire un numero più elevato di dispositivi oppure per poter sfruttare funzionalità software evolute che i modelli di base non dispongono. L'Asus RT-AC1200GPLUS per rapporto qualità (e funzionalità) / prezzo è tra i migliori router EOLO sul mercato. Il FRITZ! Box 7530 ha copertura migliore e funzionalità software più complete, ma è anche un router di fascia superiore.

In risposta a  

Un visitatore il 04/04/2020 ha scritto:

Buongiorno. Ho una linea EOLO Super 30 (la 100 da me ancora non arriva) con il loro router in dotazione AVM FRITZ! Box 4020. Di base non mi da problemi, ma volevo sapere se vale la pena sostituirlo con qualcosa di più performante. Se si, attualmente c'è in offerta il FRITZ! Box 7530 (che poi sarebbe il loro modello EOLOrouter Evo) a poco più di 100 euro: tra questo e l'Asus che voi consigliate quale sarebbe meglio? Grazie

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Con una rete tanto affollata e proprio per mantenere costanti (e ottime) le performance consigliamo l'AVM FRITZ!Box 7590 oppure i modello precedente AVM FRITZ!Box 7490 per rimanere in casa FRITZ!Box. Nonostante l'assenza di antenne esterne hanno una ricezione da primi della classe, ma ovviamente un costo superiore alla media.

In risposta a  

Un visitatore il 28/02/2020 ha scritto:

Ho appena fatto l'upgrade del contratto Eolo da Eolo Casa a Eolo Super. Al momento ho in dotazione il router fornito da Eolo, il FRITZ!Box 4020; collegati al router ho: 1 Mac, 1/2 computer portatili, 1 iPad, 4 iPhone, 1 TV Smart, 1 lettore Blu Ray collegabile alla rete, 1 Fire TV Stick Amazon. Cosa mi consigliate nel caso volessi cambiare il modem?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Purtroppo non abbiamo trovato specifiche accurate di questo Netgear X4S D7800, ma per poter essere compatibile con EOLO sul retro il router deve avere una porta WAN e, tramite il software interno, deve poter gestire connessioni PPPoE. Vale la pena fare un tentativo e poi al più orientarsi verso un Asus RT-AC1200GPLUS.

In risposta a  

Un visitatore il 08/01/2020 ha scritto:

Possiedo un Netgear Nighthawk X4S D7800 e dopo essere passato da Tim a Fastweb ho dovuto utilizzare il router Fastweb perché il mio non riusciva ad auto-configurarsi col nuovo gestore. Come faccio a sapere se il mio Netgear è compatibile con Eolo?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

EOLO e NAT per PlayStation è un "tema piuttosto caldo": contatta l'assistenza telefonica EOLO e loro ti daranno la soluzione. Anni fa (ero anch'io un utente PlayStation) la cosa si risolveva velocemente, con un semplice e veloce telefonata.

In risposta a  

Un visitatore il 17/12/2019 ha scritto:

Con EOLO dovrebbe essere già tutto ottimizzato per lo streaming e per il gaming, ma con la mia PlayStation non riesco più a giocare online perchè mi dice che il tipo connessione è NAT 3 invece la PlayStation necessita di tipo connessione NAT 2. Come devo fare per risolvere il problema? La gran parte dei giochi che utilizzo vanno online, mi serve una connessione che mi dia la possibilità di collegarmi in modo sicuro stabile e veloce. Grazie

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Facciamo una premessa: non vi è certezza che un router EOLO (qualsiasi router EOLO, anche i più costosi) possano coprire interamente uno o due piani di un'abitazione. Questo perché la copertura stessa dipende delle stanze, dall'arredamento e dalle mura dell'edificio.
Quel che consigliamo in questi casi è di provare ad un utilizzare un router Eolo Asus RT-AC1200G in abbinamento ai nuovi Google WiFi Mesh.
Questi router mesh dialogano tra loro andando a creare un'unica grande rete EOLO. Quindi, se 3 router mesh non fossero sufficienti per coprire entrambi i piani sarà possibile acquistarne un 4° da integrare facilmente nella rete di casa.
Altra strada percorribile è utilizzare dei ripetitori di segnale WiFi (come spiegato in questo articolo), ma in questo caso non avremo un'unica grande rete, ma più reti WiFi. Se il budget non è un problema, una rete di router mesh è sicuramente l'opzione consigliabile.

In risposta a  

Un visitatore il 30/11/2019 ha scritto:

Ho una connessione EOLO Casa Ultra. La mia abitazione è su due livelli e purtroppo il segnale wifi nel piano inferiore e veramente debole. Non mi preoccupo del prezzo e nemmeno dell'estetica vorrei un ottimo consiglio per un ottimo modem che trasmetta quanto più può in wifi. Mi potete aiutare? Grazie in anticipo.

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Puoi seguire la nostra guida alla configurazione dei router EOLO. Troverai indicazioni per un TP-Link TL-WR841N e un video a fondo pagina, ma i passi da seguire sono gli stessi (cambia l'interfaccia grafica) anche per il tuo TP-Link Archer C60.

In risposta a  

Un visitatore il 08/11/2019 ha scritto:

Ho preso un TP-Link Archer C60 e non riesco a configurarlo con EOLO. Avete qualche accorgimento? Grazie in anticipo

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Per quanto Aiport Express Apple sia compatibile con EOLO (supporta connessioni PPPoE), non l'abbiamo mai testato. Altri utenti EOLO in passato ci hanno però scritto (puoi leggere nei commenti qui sotto) in merito a connessioni EOLO con Aiport Express Apple.

In risposta a  

Un visitatore il 04/11/2019 ha scritto:

E' possibile in alternativa ai router sopra riportati utilizzare la base Aiport Express Apple?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

La tua può sicuramente essere paragonata ad una rete EOLO aziendale! Il consiglio è ovviamente quello di rivolgersi ad un dispositivi molto performante per gestire tutti questi dispositivi. Innanzitutto eviterei modem e router EOLO in cascata; meglio un unico dispositivo. Non ho trovato info sul router EOLO FRITZ!Box 4590 che indichi, ma è sicuramente il caso di rivolgersi verso qualcosa di estremamente performante e dalle ottime risorse hardware: un AVM FRITZ! Box 7490 o un AVM FRITZ! Box 7590 (il modello successivo). Siamo arrivati a gestire 15/20 apparecchi connessi con un TP-Link Archer C9 AC1900, ma oltre a questo numero non abbiamo mai neppure noi fatto dei test! Tienici aggiornati, siamo curiosi! :)

In risposta a  

Un visitatore il 23/06/2019 ha scritto:

Ho iniziato a creare la "rete EOLO Echo" ed una sera che sono venuti degli amici a casa (con tutti i telefoni collegati alla WiFi) la rete non andava più. È arrivata l'ora di cambiare il modem EOLO oppure aggiungere un router che permetta di connettere tutti i dispositivi. Qui sotto li elenco tutti: - 6 Echo (Plus, Dot, Show) - 1 TV Smart - 3 computer - 3 smartphone - lampadine smart (18) ed eventuali altri dispositivi Questa sarebbe la rete "base" quotidiana, per di più vorrei avere copertura anche per chi verrà a trovarmi. Mi stavo focalizzando sul FRITZ!Box 4590, voi cosa mi consigliereste? Mi è stato già detto più volte che dovrei crearmi una rete aziendale!

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Con muri spessi la copertura è sempre un terno al lotto! :) Io proprio per la copertura ho scelto un router EOLO Asus RT-AC1200GPLUS, ma ogni abitazione fa a se. Al più potresti estendere la rete WiFi, ti lascio questa guida: estendere rete WiFi.

In risposta a  

Un visitatore il 30/04/2019 ha scritto:

Grazie 1000 per la velocità nella risposta! :) Per noleggio, intendevo quello incluso nelle offerte attuale: EOLOrouter gratuito o EOLOrouterEVO a 2,00€/mese. Non saprei quale scegliere: a parte uno streaming ogni tanto, facciamo navigazione basilare. Ma mi serve un buon WiFi per passare tra i nostri muri spessi 55 cm.

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Non abbiamo mai testato Vodafone Station Revolution con EOLO, ma dalle specifiche trovate online (porta WAN e connessioni PPPoE) sembra un router EOLO compatibile. Non ti sappiamo dire però se vi sia qualche sorta di "blocco" imposto dagli operatori: il consiglio è (banalmente) di effettuare un test. In merito al noleggio non abbiamo mai noleggiato router EOLO, preferendo l'acquisto di un nostro dispositivo.

In risposta a  

Un visitatore il 30/04/2019 ha scritto:

Ho la Vodafone Station Revolution con un pessimo ADSL. Se cambio per EOLO, ha senso usare la Vodafone Station Revolution come router invece di noleggiare il router EOLO (standard o EVO)? Grazie in anticipo.

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Per una EOLO 100 il consiglio è di rivolgersi almeno ad un router Asus RT-AC1200GPLUS. A questo router Asus verrà collegato l'EOLO Box e, sempre all'EOLO box, il telefono. Quindi sia per questa EOLO 100 che per EOLO voce ci sentiamo di consigliare questo Asus RT-AC1200GPLUS

In risposta a  

Un visitatore il 14/01/2019 ha scritto:

Sono passato da pochi giorni da EOLO 30 a EOLO 100 e mi sono reso conto che, a causa del mio vecchio route EOLOr Netgear VGR614v9, è come se non avessi cambiato contratto. Senza spendere troppo (altrimenti noleggio il router eolo evo a 4 € al mese) quale router consigliate che supporti anche EOLO voce? Oppure è meglio mettere uno dei router sopra consigliati in cascata dopo l'EOLO box che si occuperà della parte voce? Grazie in anticipo

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Ad un prezzo di poco superiore, consigliamo sicuramente il TP-Link Archer C1200: più recente e con caratteristiche hardware migliori.

In risposta a  

Un visitatore il 05/12/2018 ha scritto:

Complimenti per l'articolo molto esauriente su come scegliere un router EOLO. Stavo valutando l'acquisto di un router TP-Link Archer C2 per navigare e streaming (no gaming) e nella ricerca ho anche trovato il TP-Link Archer C1200 con un costo di poco superiore. Quale mi consigliereste?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

La rete creata dal nuovo router EOLO dovrà usare anche lo stesso protocollo di sicurezza in essere sulla rete originaria (e router vecchi potrebbero non supportare gli standard moderni) e la stessa banda di frequenza. L'Asus RT-AC1200GPLUS è un router che riesce a sfruttare appieno la banda a disposizione di una connessione Eolo 100. Opteremmo per un prodotto più performante come l'Asus RT-AC68U qualora vi fossero necessità particolari (molti dispositivi connessi e/o situazioni di forte stress per la rete).

In risposta a  

Un visitatore il 13/11/2018 ha scritto:

Altra domanda: io avevo un vecchio router che adesso non vá più. Ha fatto in suo buon lavoro x 8 anni, cambiando router per EOLO e passando al Asus RT-AC68U, ma mantenendo lo stesso nome di WiFi e la stessa password d'accesso, devo anche ricollegare tutti i dispositivi alla rete?
Infine, la vostra guida per configurare l'Asus RT-AC1200GPLUS va bene anche x l'Asus RT-AC68U? E per Eolo 100 quale mi consigliate dei 2 Asus?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Si, Asus RT-AC68U è un router EOLO compatibile. Per la configurazione da iPad nessun problema: come avresti eseguito la configurazione da PC, farai lo stesso da tablet.

In risposta a  

Un visitatore il 13/11/2018 ha scritto:

Non parlate dell'Asus RT-AC68U? Penso vada bene per EOLO? Un'altra domanda siccome ho il PC fuori uso, riesco ad configurarare la connessione EOLO via wifi con un iPad?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Francesca, occorre fare una precisazione: nessuno può dare la certezza che un router EOLO (qualsiasi esso sia) copra interamente un edificio: tutto è molto variabile e dipendente dalla disposizione delle stanze, dai mobili, dalle pareti dell'edificio.
Dato che però si parla di ben 3 piani e di diversi dispositivi connessi, il consiglio è di provare ad un utilizzare un router Eolo Asus RT-AC1200G in abbinamento ai nuovi Google WiFi Mesh.
I router Mesh dialogano tra loro andando a creare un'unica grande rete EOLO e se 3 router Mesh non fossero sufficienti per coprire la totalità dell'edificio andrà ad acquistarne un 4° e poi un 5°, con una grande facilità di configurazione. Questi router di Google sono particolarmente validi nel bilanciare le risorse di rete tra i vari dispositivi.
L'alternativa è di utilizzare dei ripetitori di segnale WiFi (come spiegato qui), ma in questo caso non avrà un'unica grande rete, ma più reti e i vari dispositivi si connetteranno alla rete col migliore segnale. Attenzione ad una cosa: i router Google Mesh non sono in grado di "creare una rete EOLO", per questo occorre l'Asus RT-AC1200G "a monte".

In risposta a  

Un visitatore il 07/11/2018 ha scritto:

Buongiorno, abbiamo una rete Eolo che viene utilizzata in un edificio a tre piani con molteplici dispositivi quale tipo di router ci consigliate e come possiamo risolvere al problema di ricezione in tutte le zone dell'edificio? Francesca

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Felice, il consiglio per un router per EOLO 100 è quello di utilizzare dispositivi performanti, quindi a partire da un Asus RT-AC1200GPLUS, passando per un TP-Link Archer C9 AC1900, sino ad arrivare a modelli come l'Asus RT-AC87U. Con così tanta banda e, ipotizziamo, diversi dispositivi collegati alla rete consigliamo router per EOLO "corazzati".

In risposta a  

Un visitatore il 02/08/2018 ha scritto:

Attualmente ho Eolo Ultra 30 vorrei passare a Eolo 100, quale router mi consigliate per ottimizzare streaming. Grazie, Felice

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Daniela, il TD-W8970 è sicuramente un modem-router Eolo "di base": il passaggio ad uno dei modelli indicati, sia l'RT-AC87U che l'RT-AC1200GPLUS, porterà dei miglioramenti e a risolvere, molto probabilmente, i problemi indicati. Io valuterei l'acquisto di un dispositivo "corazzato", dato che la rete di cui stiamo parlando è "molto trafficata" e il router non è un dispositivo che viene sostituito con molta frequenza. La differenze tra i vari router, in termini di prestazioni, la si avverte proprio in presenza di molti dispositivi sulla rete e quando questa è molto trafficata (penso anche al futuro NAS). PS ottimi i router Eolo di ASUS per il gaming: hanno funzionalità software proprio a supporto del gioco online.

In risposta a  

Un visitatore il 27/07/2018 ha scritto:

Grazie per questo interessante articolo sui router eolo! Da mamma neofita (!), ho un dubbio. Al momento abbiamo una connessione Eolo 30 gestita tramite un router TP-Link 300Mbps Wireless N Gigabit ADSL2+ Modem Router TD-W8970. I miei ragazzi sono dei discreti videogiocatori, ed abbiamo due console (PS4 e XBox One) impegnate in giochi multiplayer online, spesso simultaneamente. Il povero router deve gestire 3 PC fissi, 4 smartphone, 2 portatili, 2 smart TV e pure un paio di tablet all'occorrenza. Io lavoro con editing video, foto e simili e anche l'idea di un NAS per i backup non mi dispiace, per il prossimo futuro. Ok, siamo esagerati, lo so... ma come risolvere il problema di connessioni EOLO che "cadono", o che - peggio - non vengono stabilite (tipo XBox, che attualmente funziona solo con connessione cablata?). Sostituendo il modem TD-W8970 con un ASUS RT-AC87U, noterei dei miglioramenti nella velocità, stabilità, e "distribuzione" della connessione sui vari dispositivi? (la copertura wi-fi attuale è sufficiente, dunque do per scontato che lo sia anche sul modello più performante). O si tratta di un modello sovradimensionato, per le nostre esigenze? Viste le caratteristiche del Fritz!Box Eolo proposto e caldeggiato, viene quasi da pensare che basti l'ASUS RT-AC1200GPLUS... ma qui sorgono i dubbi. Mi date un consiglio per la mia rete EOLO? Daniela

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Per servire i dispositivi indicati l'Asus RT-AC1200GPLUS dovrebbe essere sufficiente (l'effettiva copertura dipende molto dalla "conformazione dell'abitazione" e e dalla disposizione delle stanze). Ovvio che l'RT-AC68U è un prodotto di fascia superiore. Fatte queste premesse, come scritto, dal router dipende tutta la rete domestica: se il prezzo non è un problema opterei per il secondo e la pasta al ragù. ;)

In risposta a  

Un visitatore il 09/07/2018 ha scritto:

Grazie mille per questo esauriente articolo sui router EOLO. Mi è morto un vecchio Asus che mi faceva da Eolo router da quasi 5 anni ormai. Dovendolo quindi sostituire e volendo rimanere su Asus mi trovo indeciso tra RT-AC1200GPLUS e RT-AC68U. Che l'RT-AC68U costi il doppio non è un problema se questo poi fa il suo lavoro. Grossomodo dovrebbe servire un paio di smartphone e due smart TV che stanno su piani diversi dell'appartamento. Che dite mi faccio l'AC1200 e una pizza fuori o l'AC68U e na pasta al ragù in casa? XD

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

L'Asus RT-AC1200GPLUS è un buon router Eolo anche per il gaming, sia per "meriti" hardware che software. Lo uso anche'io nel (poco) tempo libero per giocare. Un videogiocatore PC incallito, che vuole il massimo delle prestazioni dal mouse, dalla tastiera e dallo schermo probabilmente vorrà qualcosa in più anche dalla rete e opterà per un prodotto più specifico e pensato per il gaming. L'Asus RT-AC1200GPLUS è un router EOLO consigliato e tuttofare: ottimo nel rapporto qualità prezzo e con tanti plus.

In risposta a  

Un visitatore il 15/05/2018 ha scritto:

Grazie mille per questa guida utilissima, sono in cerca di un nuovo router per EOLO e questa pagina è stata fondamentale! Sto navigando ora con un Apple Airport Extreme che mi è stato regalato (era un "avanzo" di ufficio). Ultimamente sto avendo un pò di problemi: disconnessioni, rallentamenti e difficoltà nel far funzionare bene il gaming. Tra i suggerimenti sto optando per il consiglio del mese, l'Asus RT-AC1200GPLUS. Può andar bene per il gaming con EOLO? Visto che devo cambiare, vorrei farlo con qualcosa di più adatto possibile, senza l'esborso Delle cifre richieste dai router appositamente creato per gaming.

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

La necessità di priorizzare la banda dipende da quanto si fa uso della rete stessa. Netflix è avidissimo di banda, quindi se vuoi giocare e usare Netflix conviene priorizzarla. L'Asus RT-AC1200GPLUS ha queste funzioni, il TP-Link Archer C900 purtroppo non l'ho qui e non posso dirtelo con certezza. Da giocatore non posso che consigliarti "qualcosa in più" e opterei almeno per un Asus RT-AC1200GPLUS.

In risposta a  

Un visitatore il 02/05/2018 ha scritto:

Si ho letto e vi ringrazio molto per le preziose valutazioni! Ho letto che parlavate anche del FRITZ! Box 4040 nei commenti. Io non sono un assiduo giocatore ma, di tanto in tanto, gioco e soprattutto utilizzo molto lo streaming audio e video. Con il TP-Link Archer C900 si può prioritarizzare la banda o non è necessario?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Si, il router Eolo in noleggio è, di fatto, il Fritz!Box 4020 e opera solo sulla banda da 2,4 GHz. Il TP-Link Archer C900 opera sia sulla banda dei 5 GHz che su quella dei 2,4 GHz.
Noi siamo dei videogiocatori PC e per il gaming consigliamo un router più prestante, almeno un Asus RT-AC1200GPLUS, ma qui sopra trovi proprio una sezione dedicata ai router EOLO gaming.

In risposta a  

Un visitatore il 02/05/2018 ha scritto:

Vorrei sapere se il modem dato in noleggio con Eolo copre solo la banda 2.4 GHz? Il TP-Link Archer C900 ha le due bande? Ha delle prestazioni sufficienti per un appartamento in cui principalmente guardiamo navighiamo/guardiamo Netflix e talvolta giochiamo all'Xbox? Grazie mille!

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Entrambi ottimi ruoter wifi per Eolo. Qui navighiamo con un router Eolo Asus RT-AC1200G+: connessione stabile e veloce senza alcun tentennamento nonostante i tanti dispositivi connessi e da quando l'abbiamo (diversi mesi) non ricordo di averlo dovuto riattivare. A seconda delle offerte la differenza di prezzo rispetto al FRITZ! Box 4040 non è sempre di soli 10 €. Il FRITZ! Box 4040 è un ottimo prodotto e tecnicamente superiore all'Asus. Se la differenza di prezzo non è significativa, consigliamo il 4040.

In risposta a  

Un visitatore il 30/04/2018 ha scritto:

Tra il FRITZ! Box 4040 e Asus RT-AC1200GPLUS visto che la differenza sono di appena 10€ quali mi consigliate per avere una buona connesione wireless?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Si, oltre che modem, il TP-LInk Archer D7 è anche un router EOLO compatibile,

In risposta a  

Un visitatore il 11/03/2018 ha scritto:

TP-LInk Archer D7 è compatibile con Eolo?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Si, il TP-Link Archer D2 è un router EOLO.

In risposta a  

Un visitatore il 08/02/2018 ha scritto:

Il router TP-Link Archer D2 è compatibile con EOLO?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Sia il TP-LINK Archer D5 che il TP-LINK TL-WR1043ND sono router EOLO compatibili.

In risposta a  

Un visitatore il 07/02/2018 ha scritto:

Ho stipulato il contratto con EOLO e in casa ho già un TP-LINK Archer D5. La porta 4 è di colore giallo, ma può essere configurata come LAN4 oppure WAN: può andare bene come router EOLO? In alternativa ho un TP-LINK TL-WR1043ND.

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Non posso che raccomandare i due modelli indicati per i seguenti motivi: ho testato più volte router EOLO Asus e hanno ottimi software, completi di molte funzionalità, e hardware che garantisce una connessione molto stabile. Il fatto che il modello Asus DSL-AC55U abbia una USB "solo" 2.0 non sarà un problema durante lo scaricamento dei file, che avverrà ad una velocità dipendente dalla connessione web e non dalla velocità della porta USB.
Sulla carta l'Asus DSL-AC68U dovrebbe però fornire una copertura migliore. Uso il condizionale però perché questo dipende da numerosi fattori che non si possono preventivare: l'unica soluzione è testare il router nell'ambiente domestico. Al più si prenda in considerazione la possibilità di migliorare la copertura della rete tramite un ripetitore di segnale WiFi.

In risposta a  

Un visitatore il 04/02/2018 ha scritto:

Avrei bisogno di un consiglio sulla scelta di un router per Eolo. Ho la necessità di collegarci un HDD USB (possibilmente 3.0) per scaricare con Torrent tramite un client presente nel router e per vedere i film nella TV in rete (DLNA). Ho trovato l'Asus DSL-AC55U (che ha però USB 2.0). Dite che può andare bene o meglio che mi oriento sul Asus DSL-AC68U che però ha un costo abbastanza superiore? Altre opzioni, anche di altre marche, quali possono essere? Da tener presente che ho una casa abbastanza grande e la ricezione del segnale è molto importante. Ringrazio anticipatamente.

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Sono nella tua stessa situazione: casa in campagna con muri spessi ed EOLO da anni (le ADSL tradizionali non sono ancora arrivate): io sto utilizzando un Asus RT-AC1200G+, ma non ti posso dare la garanzia che da te offra la copertura che desideri: dipende dalle mura, dalla disposizione delle stanze e dalla posizione del router EOLO tra le mura. Non puoi fare altro che provare ad acquistare un router. Prendi anche in considerazione la possibilità di migliorare la connessione anche tramite un ripetitore di segnale WiFi, anche se per il gaming online sarebbe buona cosa che il PC ricevesse un ottimo segnale dalla fonte primaria della rete per minimizzare i ritardi di comunicazione.

In risposta a  

Un visitatore il 24/01/2018 ha scritto:

Ho una casa di campagna a due piani con mura spesse e dato che non ho la linea fissa ho deciso di installare Eolo. Vorrei avere una linea buona per giocare on line e collegare PC e TV. Cosa mi consigliate?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Si, l'Asus DSL-AC68U AC1900 ha porta WAN e supporta protocollo PPPoE: è un router e modem Eolo compatibile.

In risposta a  

Un visitatore il 22/01/2018 ha scritto:

Buonasera, ho un modem Asus DSL-AC68U dual-band wireless AC1900 ADSL/VDSL: può andare bene per Eolo?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Router come il WR940N soffrono proprio lo "stress": grandi quantità di dati scambiati sulla rete, ne saturano l'hardware "limitato". Un sostituto più performante è il TP-Link Archer C9 AC1900. Altra fascia di prezzo, ma anche altro tipo di router (è descritto qualche paragrafo più sopra).

In risposta a  

Un visitatore il 08/01/2018 ha scritto:

Salve, possiedo da molto tempo il router TP-LINK WR940N per Eolo, e va ottimamente con 30Mb reali fino al giardino esterno di casa, molto grande. La vera pecca è che, ogni tot tempo, (due tre ore) si disconnette per un paio di minuti e poi riprende! Vorrei sostituirlo, anche se ancora in garanzia, con uno valido per le stesse portate. Consiglio? Grazie.

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Come indicato nell'articolo, dipende molto dall'uso che si fa della rete: sicuramente il Netgear D7000 è un modem router EOLO prestante. Per un uso comune (ma non solo) credo sia più che sufficiente.

In risposta a  

Un visitatore il 06/01/2018 ha scritto:

Salve, sono passato a EOLO da poco e leggendo il vostro articolo mi è sorta una domanda: io possiedo un modem router Netgear D7000, ha prestazioni sufficienti per EOLO Casa Ultra?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Il prodotto indicato non è un router Eolo, ma un semplice amplificatore di segnale, non è quindi in grado di gestire una linea Eolo. Faccia riferimento ai prodotti indicati in questa pagina, sono tutti router Eolo compatibili, al più se ne cerca uno piccolo e discreto le consigliamo il TP-Link TL-WR802N

In risposta a  

Un visitatore il 12/10/2017 ha scritto:

Buongiorno, per ragioni estetiche mi piacerebbe come modem per Eolo il seguente modello se compatibile: Yunjing range Extender Universale AC750. Che mi consigliate? Va bene per creare una rete Eolo casa?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Difficile valutare a distanza se il router vada sostituito. Con Eolo 30 siamo soliti consigliare router più performanti come l'Asus RT-AC1200GPLUS o il TP-LINK Archer C9. Qui sopra è disponibile una spiegazione in merito ai router per Eolo 30 consigliati.

In risposta a  

Un visitatore il 24/09/2017 ha scritto:

Ho appena installato Eolo 30, ma il mio router TP-Link TD-W8970 degrada la velocità di download a 1-2 mega, mentre con collegamento diretto tramite PC tutto funziona a meraviglia. A cosa può essere dovuto? Devo cambiare router?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Si, l'AVM FRITZ! Box 3490 è un modem router EOLO compatibile. Può essere utilizzato sia con le normali ADSL che, grazie alla porta WAN e al supporto PPPoE, con EOLO.

In risposta a  

Un visitatore il 10/08/2017 ha scritto:

Buonasera, vorrei sapere se il router Fritz!box 3490 va bene per Eolo. Grazie in anticipo.

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Buongiorno Michel, la mancanza di porta RJ45 è chiaro segno di incompatibilità con Eolo. Alcuni modem ADSL tradizionali sono in grado di gestire connessioni tramite protocollo PPPoE, ma occorre anche la giusta porta. A disposizione per altri eventuali dubbi. :)

In risposta a  

Un visitatore il 30/06/2017 ha scritto:

Buongiorno, rivolgo una domanda in merito alla compatibilità del mio attuale router con Eolo, appena attivato: apparentemente il mio router, che utilizzavo per una connessione ADSL, non è compatibile per le caratteristiche sopra descritte in quanto presenta una porta RJ11 e non RJ45, il modello si chiama D-LINK DSL 2xxx. Tuttavia, entrando nella configurazione interna del router, il protocollo PPPoE risulta supportato e attivo. Volevo quindi avere solo conferma che il mio attuale router sia effettivamente incompatibile prima di acquistarne un altro. Ringrazio per l'attenzione e saluto. Michel

Per approfondire
 Configurare router Eolo
 Configurare Eolo SENZA router
 Migliorare copertura rete Wi-Fi

Eolo router consigliati

Per la casa

Router Eolo Asus RT-AC1200GPLUS
Asus RT-AC1200GPLUS
4 Antenne - WiFi 802.11 AC 1200 Mbps - 2 porte USB 2.0

Per l'ufficio

Router per Eolo TP-LINK Archer C9
TP-LINK Archer C9
3 Antenne - WiFi 802.11 AC 1900 Mbps - 1 porte USB 2.0 e 1 porta 3.0 - CPU dual-core a 1.0 GHz

Per il gaming

Eolo Router Asus RT-AC88U Dual-Band WL AC3100
Asus RT-AC88U Dual-Band WL AC3100 4 Antenne | WiFi 802.11 AC 3100 Mbps | 1 porte USB 2.0 e 1 porta 3.0 | CPU dual-core a 1.4 GHz | 8 Porte Gigabit Ethernet


Netflix: ecco come abbonarsi a 4 € al mese
Come vedere la Champions su Amazon Prime Video
Scopri Amazon Prime Student
Prova Amazon Prime GRATIS per un mese
Lavorare con un monitor in verticale

Tutti i marchi, i loghi citati in questa e nelle altre pagine del nostro sito appartengono ai legittimi proprietari.
© 2008 - 2024 RiparaIlMioPC.com | Tutti i diritti riservati

Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità o cadenza prefissata. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Questo sito web potrebbe ricevere una commissione sull'acquisto effettuato a parire di link presenti all'iterno delle pagine del sito stesso, dato che partecipa al programma associati di Amazon Services LLC