Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  OK   Scopri di più

Ripara il Mio PC.com
Ripara il Mio PC.com

Telecamere videosorveglianza

questa pagina è stata letta 23418 volte. Condividila se ti è utile!

Le migliori telecamere IP

Uno dei maggiori vantaggi della "casa intelligente", sempre connessa ad internet, è quello di poter sapere cosa sta succedendo in casa quando, in realtà, in casa non sei!

Che sia per controllare i tuoi figli, il cane, o semplicemente il giardino, una telecamera per la videosorveglianza è un ottimo strumento per tenere sotto controllo la propria abitazione da lontano.

Il mercato delle telecamere per la videosorveglianza è estremamente ampio, con caratteristiche che variano da dispositivo a dispositivo e le telecamere IP, ovvero le telecamere connesse ad internet, non sono tutte uguali. È in una giungla di prodotti e per cercare la telecamera IP adatta alle mie esigenze ho dovuto prima individuare le principali caratteristiche da conoscere di questi utili dispositivi per realizzare un videosorveglianza low cost e fai da te.

Telecamera per la videosorveglianza


Videosorveglianza fai date: si può fare

Per poter scegliere una telecamere IP occorre tenere ben presente alcune caratteristiche che aiutano a distingue tra loro i vari modelli:




Caratteristiche telecamere videosorveglianza

1. telecamere da interni e telecamere da esterno

la distinzione in questo caso è piuttosto semplice: una telecamera da esterno può essere usata anche in un ambiente al coperto, ma questo non può essere viceversa, ovvero una telecamera IP per l'ambiente domestico non potrà essere esposta ad intemperie.
Tipicamente le videocamere esterne non sono dotate di una base d'appoggio, ma devono essere ancorate ad un muro o ad un soffitto. Sono inoltre protette da placche e guarnizioni per impermeabilizzarle e solitamente più solide al tatto e pesanti e questa è una banale, ma fondamentale, distinzione da tenere bene a mente nella scelta di una videocamera per "videosorveglianza casa esterno".


2. telecamere wireless e telecamere Ethernet (POE)

una telecamera per la videosorveglianza wireless necessita per il funzionamento di un unico cavo, quello d'alimentazione, dato che la connessione alla rete avviene appunto in modalità senza fili.

La praticità delle telecamere wireless, è indubbia, ma per queste telecamere si raccomanda di utilizzare reti wireless il cui protocollo di sicurezza sia WPA2 e protetto una solida password. Non è infatti il caso di collegare una telecamera IP ad una rete senza fili aperta, correremmo il rischio di dare la possibilità al vicino di casa troppo curioso di osservarci mentre siamo in salotto.

Nel caso invece di telecamere connesse alla rete tramite cavo Ethernet queste devo essere raggiunte ovviamente dal cavo di rete e dal cavo di alimentazione.
Esistono però delle eccezioni, ovvero telecamere IP POE. Il presenza della sigla POE (il cui significato è Power on Ethernet, ovvero alimentazione sulla rete): una camera per la videosorveglianza IP POE può ricevere l'alimentazione direttamente tramite il cavo di rete. Questo riduce, anche in questo caso, ad uno il numero di cavi necessari per utilizzare la telecamera e allo stesso tempo non richiede la presenza di una rete wireless alla quale potenzialmente potrebbe attaccarsi anche un malintenzionato.

Qui una lista di telecamere IP POE

ATTENZIONE: è bene specificare che per poter alimentare una telecamera IP POE tramite un cavo Ethernet è necessario disporre di un dispositivo di alimentazione POE, ovvere uno switch POE o un dispositivo detto un POE Injector.


3. telecamere fisse o telecamere mobili

le telecamere di sorveglianza possono essere fisse o mobili e in questo secondo caso comandabili a distanza.

- nel caso l'area da sorvegliare non sia molto estesa sarà sufficiente una telecamera fissa come anche nel caso in cui le stanze da monitorare siano più di una, senza necessità di spostare l'inquadratura.

- camere mobili: solitamente comandabili tramite software forniti dal produttore (recentemente anche app per smarthone e table) permettono di effettuare il movimento su di un solo asse, quindi verticale od orizzontale.

- videocamere PTZ: sono le telecamere IP più versatili, perchè consentono movimenti PTZ ovvero Pan, Tilt e Zoom. PTZ significa movimento in orizzontale (Pan, destra/sinistra), movimento in verticale (Tilt, su/giù) e Zoom.


4. telecamere ad infrarossi per la visione notturna

se le stanze da riprendere sono prive di fonti luminose o volete avere visuale anche nelle ore buie della giornata, sarà necessario rivolgersi a telecamere ad infraossi. Le camere dotate di visore notturno (Day&Night) dispongono infatti di LED infrarossi per la visione notturna. E' facile individuarle, basta osservarle e la presenza di una ghiera di piccoli sensori rotondi attorno all'obiettivo vi assicurerà una corretta visione in caso di bassa luminosità dell'ambiente.

ATTENZIONE: non parliamo di videocamere in grado di riprendere in assenza di luce, ma di videocamere per la videosorveglianza in grado di riprendere immagini in condizioni di scrsa luminosità. Inoltre solitamente la visione delle videocamere notturne non va oltre qualche metro, non aspettatevi una qualità di immagine paragonabile alle riprese in pieno giorno.


5. qualità video immagini riprese

come per la visione notturna, anche per la qualità dell'immagine occorre prestare attenzione: oggi tendiamo a volere immagini in alta definizione, HD o full HD, ma nel caso di una telecamera per la video sorveglianza occorre fare attenzione anche alla qualità delle rete sulla quale questa andrà ad operare.

Riprese in alta definizione richiedono una rete adeguata e l'installazione su di una rete domestica di 2/3 videocamere per la video sorveglianza potrebbe saturare la normale linea ADLS rendendola inutilizzabile per la normale navigazione. Assicuratevi della capacità di banda della vostra ADSL e nel caso abbiate intenzione di installare più dispositivi valutate se non sia il caso di adottare soluzioni via cavo Ethernet che consente velocità di trasferimento molto più elevate rispetto alle normali reti senza fili. Potete al più ricorrere ad una videocamera con capacità di registrazione VGA, sicuramente meno gratificante da un punto di vista qualitativo dell'immagine, ma adatta alla maggior parte delle reti domestiche.


6. motion detection / sound detection

le telecamere per la video sorveglianza dotate di funzioni di riconoscimento dei movimenti (la cosiddetta videosorveglianza motion detection) e/o di riconoscimento dei suoni (ovvero la videosorveglianza sound detection) possono mandare notifiche (a seconda del software in dotazione inviano immagini o clip video) tramite mail o l'app a supporto alla videocamera. Questo vi sarà molto comodo e non richiederà un costante controllo del monitor per visionare eventuali passaggi di persone o animali .


7. i video registrati

dove vengono registrati i video acquisiti tramite una talecamera in rete? Dipende dai dispositivi: le videocamere per la videosorveglianza possono, se ne sono dotate, di registrare video su schede di memoria esterne (SD) oppure su un PC in rete. Alcuni produttori mettono poi a disposizione con l'acquisto del dispositivo spazio di memorizzazione in cloud, ma la cosa migliore, ne caso sia necessario mantenere i filmati ripresi alla massima qualità, è ricorrere ad un NVR, un videoregistratore di rete (Network Video Recorder), un dispositivo di rete con all'interno uno o più dischi rigidi per la memorizzazione.


Quale telecamera scegliere per videosorveglianza?

Le tante caratteristiche che abbiamo elencato portano ad un'ampia scelta di prodotti sul mercato. Ovvio che sono le esigenze di ognuno di noi a dettare l'acquisto migliore. Di seguito una selezione di modelli in offerta per aiutare a scegliere per la sorveglianza fai da te.



In offerta:

In cooperazione con Amazon.it telecamera videosorveglianza interno | visione notturna | robotizzata movimenti PTZ | rilevatore movimenti e suoni

Offerta videocamera sorveglianza D-Link DCS-5020L

La D-Link DCS-5020L videocamera per la videosorveglianza IP fai da te motorizzata (con movimenti Pan/Tilt/Zoom, vedi telecamera PTZ significato). E' una camera telecamera IP da interno e, al prezzo per il quale è venduta, offere moltissime funzionalità: offre infatti la funzionalità di Range Extender, connettività Wireless N, visione notturna e rilevamento di movimenti e suoni (ideale per impostare un sistema di videosorveglianza videosorveglianza motion detection fai da te e dal costo contenuto).

E' tra le migliori telecamere IP per rapporto qualità / prezzo: consigliata nella maggior parte delle occasioni. La risuluzione video è di 640x480 px. Facile installazione da PC o da smartphone.



In cooperazione con Amazon.it telecamera videosorveglianza wireless interno | visione notturna | fissa

Offerta videocamera sorveglianza D-Link DCS-932L

La D-Link DCS-932L telecamera IP low cost, da interno e fissa (nessun movimento). Nonostante il prezzo contenuto, offre connettività Wireless N, visione notturna e rilevamento di movimenti e suoni. Essendo pensata per il fai da te, è venduta come dotata di notifiche Push per iPhone, iPad e smartphone, ma questo vale per tutte le telecamere D-Link in quanto accompagnate da un'apposita app (Android, iOS e Windows Phone). La risuluzione video è di 640x480 px. Facile installazione da PC o da smartphone.



In cooperazione con Amazon.it telecamera videosorveglianza wireless interno | video HD | visione notturna | robotizzata movimenti PTZ | rilevatore movimenti e suoni

Offerta videocamera sorveglianza D-Link DCS-5222L

La DCS-5222L è il modello successivo della DCS-5020L. Offre le stesse funzioni e in più riprese in HD: rientra infatti nella famiglia delle telecamere HD per videosorveglianza. Si tratta di un prodotto il cui prezzo inizia a salire, ma stiamo già parlando di un'ottima soluzione, adatta ai più e senza scomodare soluzioni professionali.

Le tre telecamere IP fin qui presentante appartengono tutte a D-Link.
Oltre alle caratteristiche riportate, segnaliamo, comuni a tutti e tre i modelli queste utili informazioni:
- l'installazione è veloce e semplice e può essere completata sia da PC che da smartphone o table;
- le immagini sono accessibili sia da web, che dalle apposite app per dispositivi;
- al rilevamento di un suono o di un movimento, possono mandare una notifica tramite mail con allegate immagini, o uplodare tramite FTP immagini e video;
- i supporti forniti permettono installazione anche a muro o soffitto;
- possono interfacciarsi con i principali NAS sul mercato per una registrazione continua.



In cooperazione con Amazon.it telecamera videosorveglianza wireless da esterno | video HD | visione notturna | robotizzata

Offerta videocamera sorveglianza Foscam FI9828P

In ultimo segnaliamo una telecamera IP da esterno. Si tratta di una FOSCAM, noto marchio del settore.

E' la FI9828P telecamera IP Wireless da esterno, in grado di registrare video in HD, con una camera da 1,3 Megapixel e zoom Ottico 3X. E' una camera ovviamente wireless, mobile (P/T/Z) e autofocus. E' dotata inoltre di uno slot MicroSD per registrazioni video su supporto.

La telecamera IP è configurabile tramite smartphone (iOS, Android e Windows Phone) e, in modalità notturna, il produttore garantisce una visione fino a 20 metri.
E' tra le telecamere a infrarossi per videosorveglianza migliori per rapporto qualità prezzo.

Articolo valutato 4.91 / 5 da 22 lettori

Valuta l'articolo:            

Hai dubbi o domande?

Non esistare a scriverci, siamo rapidi nelle risposte!

Un visitatore il 10/06/2018 ha scritto:

Con una telecamera con motion detection posso controllarla (tramite IP) da qualsiasi distanza?

Netflix: ecco come abbonarsi a 3 € al mese Scopri la migliore batteria esterna Amazon Geek Store: solo per i veri geek! Telecamere per la videosorveglianza Prova Amazon Prime GRATIS per un mese Lavorare con un monitor in verticale

I più letti
  Miglior autoradio Bluetooth
  Il migliore localizzatore GPS per cani
  Cuffie Antirumore per Studiare
  Lampadine compatibili Google Home
  Prese corrente Google Home

Tutti i marchi, i loghi citati in questa e nelle altre pagine del nostro sito appartengono ai legittimi proprietari.
© 2008 - 2018 RiparaIlMioPC.com | Tutti i diritti riservati