Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  OK   Scopri di più

Ripara il Mio PC.com
Ripara il Mio PC.com
Home Internet Disney Plus

Disney+ data di lancio e prezzi del nuovo servizio di streaming

Era il Settembre 2017 quando Disney annunciava per la prima volta la volontà di creare un proprio servizio di streaming video tramite cui veicolare i propri contenuti, svincolandosi da rivali quali Netflix e Amazon Prime Video. Nel corso del 2018 a questo nuovo servizio di streaming è stato dato un nome: Disney+.

Oggi facciamo un punto della situazioni su Disney Plus o Disney+, raccogliendo tutto quel che ciò che sappiamo sino ad ora.

Disney+ logo


Quando aprirà Disney+

Bob Iger, amministratore delegato della Disney, ha definito Disney+ come "principale priorità" dell'azienda nel 2019.

Oggi abbiamo una data ufficiale del lancio: il 12 Novembre 2019 Disney+ aprirà in America, mentre dovremo attendere la prima metà del 2020 per vederlo in Europa. Rispettate quindi le previsioni iniziali.


L'unica fonte di informazioni ufficiali è il sito preview.disneyplus.com dal quale, registrando la propria email, speriamo di ricevere un accesso ad un'anteprima o beta pubblica.


Disney+ il catalogo video

Saranno 5 le sezioni principali del catalogo Disney+: Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic ed è ipotizzabile che nelle fasi iniziali Disney sfrutti tutti i contenuti legati alle proprie proprietà.

Il 12 Novembre 2019 Disney+ aprirà con 25 serie originali e 10 film esclusivi oltre a più di 7.500 episodi di serie passate e presenti. Ricordiamo inoltre le produzioni FOX, tra cui spiccano le 30 stagioni dei Simpson. E i film? 500 pellicole, di cui almeno 100 di produzioni recenti.

E' noto che Disney stia sviluppando numerose serie TV / spin off derivanti dalle vicende che ruotano attorno ad alcuni personaggi del Marvel Cinematic Universe, con protagonisti gli stessi attori che hanno interpretato sul grande schermo questi personaggi.

Aspettiamoci di vedere nuovamente il Loki di Tom Hiddleston e la Scarlet Witch (Wanda Maximoff) di Elizabeth Olsen. Lo stesso si vocifera sarà per Sebastian Stan, il Soldato d'Inverno, e Anthony Mackie, Falcon.

L'interfaccia di Disney+
L'interfaccia di Disney+

E' poi già stata annunciata una serie a più episodi di Star Wars da Jon Favreau e una seconda serie riporterà il Cassian Andor (Diego Luna) di Rogue One sul piccolo schermo.

E' già in lavorazione anche una nuova serie ambientata nel mondo di Pixar's Monsters & Co. e una settima stagione di Star Wars: The Clone Wars è già in produzione. Insomma, i fan di Star Wars hanno di che rallegrarsi dall'arrivo del nuovo servizio di streaming targato Disney.

Altri progetti cinematografici originali annunciati per il servizio includono numerosi remake di film Disney classici e più recenti, oltre a nuovi film. Alcuni esempi? Tre scapoli e un bebè, Il padre della sposa, Lilli e il Vagabondo, Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi, La spada nella roccia.

Ancora non è dato sapere se queste produzioni rimarranno esclusiva di Disney+ o verranno rese disponibili su altre piattaforme di streaming.


Vuoi conoscere offerte e promozioni dal mondo dell'hardware e dell'hitech?
Iscritivi al Nostro canale Telegram telegram.me/RiparaIlMioPCcom

Quanto costa (costerà) Disney Plus nel 2019

letto 27 volte. Valutato 5.00 / 5

Soli 1,45 € / mese ecco quanto potrebbe costare l'abbonamento mensile Disney Plus: scopri come risparmiare sul tuo abbonamento!

Sezioni
Amazon | Disney Plus | Eolo Wireless | Facebook | Immagini Gratis | Netflix | YouTube |

Netflix: ecco come abbonarsi a 3 € al mese Scopri la migliore batteria esterna Amazon Geek Store: solo per i veri geek! Telecamere per la videosorveglianza Prova Amazon Prime GRATIS per un mese Lavorare con un monitor in verticale

Tutti i marchi, i loghi citati in questa e nelle altre pagine del nostro sito appartengono ai legittimi proprietari.
© 2008 - 2019 RiparaIlMioPC.com | Tutti i diritti riservati

Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità o cadenza prefissata. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Questo sito web potrebbe ricevere una commissione sull'acquisto effettuato a parire di link presenti all'iterno delle pagine del sito stesso, dato che partecipa al programma associati di Amazon Services LLC