Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  OK   Scopri di più

Ripara il Mio PC.com
Ripara il Mio PC.com

Attrezzatura PC per lavorare da casa seriamente

questa pagina è stata letta 1065 volte. Condividila se ti è utile:



Di smart working e lavoro da casa al PC non s'è mai parlato tanto in Italia come in questi giorni ed eccoci qui ad elencare qualche buon consiglio sull'attrezzatura per lavorare al meglio da casa e seriamente.

Qui di seguito troverai consigli semplici, ma molto efficaci da chi da casa lavora da anni e più giorni a settimana proprio sul sito che stai leggendo e deve farlo migliorando il più possibile la propria produttività.

Attrezzatura PC per lavorare da casa seriamente
Attrezzatura PC per lavorare da casa seriamente



Due monitor per lo smartworking

La prima regola per aumentare la produttività lavorando con un portatile da casa è collegarlo ad un secondo schermo. Abituati a lavorare con due monitor e non potrai più farne a meno.

Non occorre tuttavia acquistare appositamente un secondo monitor, possiamo utilizzare il vecchio schermo di un PC fisso che abbiamo già in casa; ovviamente dobbiamo verificare la presenza di porte ingresso (sul monitor) e di uscita (sul portatile) che siano compatibili tra di loro.

Nel caso non avessi un secondo monitor è possibile acquistare uno schermo LCD da 22 pollici (o di diagonale superiore, un 19 pollici lo sconsigliamo!) e senza troppe pretese a meno di 90 €, ecco qualche esempio.

Nel caso volessi cogliere l'occasione per dotarti di un buon monitor dall'ottimo rapporto qualità prezzo e con una copertura dello spazio RGB al 99% consigliamo il nostro Dell U2414H che stiamo usando in questo momento.
Perché questa scelta? Tutto è spiegato qui: recensione monitor Dell U2414H.

Nel caso gli spazi in casa siano ridotti e tu non voglia aggiungere altri cavi sul tuo tavolo la lavoro, eccoti un monitor come l'ASUS ZenScreen a patto che il tuo portatile abbia una porta USB libera (il monitor ha un attacco USB Type-C, ma troverai un adattatore alle tradizionali porte USB)
Leggi il nostro approfondimento: recensione Asus Zenscreen MB16AC.

Con un buon budget potresti valutare anche monitor USB Type C più professionali, ma questo dipende da te e dalle tue necessità.



Mouse e tastiera

La buona qualità di mouse e tastiera passa sempre in secondo piano, ma un buon mouse preciso può, nell'uso quotidiano, fare la differenza e un buon mouse Wireless (si, meno fili sul tavolo da lavoro ci sono meglio si lavora da casa) ha un costo del tutto sostenibile, come questo Logitech M220.
Io in questo momento sto utilizzando il mio mouse da viaggio preferito, il Microsoft Surface Mobile Mouse.


Anche la tastiera è un elemento da prendere in considerazione sopratutto se come me scrivi da un portatile 13 pollici. La tastiera è piccola e stretta e a lungo andare poco confortevole. Nel cercare di affiancare un buon mouse ad una buona tastiera ecco ancora una volta Logitech venirci in aiuto con il set mouse + tastiera MK270.



Webcam, Microfono e cuffie

Webcam e microfono per lavorare da casa col PC potrebbero non essere necessari se il tuo portatile ha già una webcam integrata. Ma è altrettanto vero che la qualità audio / video di questi dispositivi integrati è spesso scadente e il risultato di una videocall potrebbe essere a dir poco pessimo.


Bastano poche decine di Euro per dotarsi di una webcam sopra la media coma la Logitech C270 Webcam HD (720p / 30fps) e poter lavorare da casa in videoconferenza molto professionali.


Se cerchi il top sul mercato ecco invece Logitech C920S HD Pro Webcam webcam professionale per lo smart working, ma il prezzo qui ovviamente sale.

Essendo fan dei dispositivi Alexa suggeriamo anche quest'alternativa: tramite Echo Show 5 o Echo Show 8 (gli smart speaker Alexa con schermo) è possibile effettuare delle video chiamate. Se come noi hai un'Alexa sulla scrivania è molto comodo poter dire "Alexa, chiama Mattia" e in un attimo la connessione sarà attiva senza neppure dove utilizzare le mani.

Lo stesso discorso fatto per la webcam vale poi per il microfono: sei mai stato infastidito dall'audio di una chiamata su Skype? Ecco, pensa se la voce fastidiosa fosse la tua...

E' normale che i microfoni integrati nelle webcam distorcano la voce, ma fortunatamente è sufficiente l'acquisto di un buon microfono USB per risolvere il problema e rendere le videoconferenze da casa molto più gradevoli all'udito. Il nostro preferito? Il METEOR MIC di Samson che consigliamo in ogni occasione una garanzia!


Infine le cuffie: perché lavorare con le cuffie da casa ? Perché l'ambiente domestico potrebbe non essere atrettanto silenzioso come l'ufficio, ma per questo rimandiamo al nostro approfondimento cuffiette per studiare, ottime anche per lavorare.

 



Hotspot portatile per lavorare da casa

Se la connessione internet di casa non fosse sufficientemente potente o stabile per reggere una video conferenza o uno streaming, le offerte di iliad e Kena Mobile potrebbero rivelarsi molto interessanti. Questi operatori offrono pacchetti da diverse decine di GB di traffico dati Internet a pochi € al mese il tutto affiancando un piccolo hotspot portatile per il tuo smat working.

Ecco due approfondimenti per aiutarti a scegliere i router migliori da abbinare ad una SIM di questi operatori:



Portatile per lo Smart Working

In ultimo un consiglio banale, ma molto spesso sottovalutato: dobbiamo avere un buon portatile per poter lavorare seriamente da casa e senza stess.

Una macchina veloce e ben equipaggiata. Le alternative certo non mancano sul mercato.

Per il rapporto qualità prezzo segnaliamo gli ottimi MateBook di Huawei (trovi la nostra recensione del MateBook D Intel Core i5-8250U).

oppure la nostra guida alla scelta dei notebook con SSD.

 

PS: se l'aggiunta di troppi acceessori al nostro PC occuperò tutte le sue porte USB è sufficiente dotarsi di un hub USB.




E tu? Hai consigli per lo smart workinh da darci? Parliamone nei commenti!



Vuoi conoscere offerte e promozioni dal mondo dell'hardware e dell'hitech?
Iscritivi al Nostro canale Telegram telegram.me/RiparaIlMioPCcom


Se l'articolo ti è stato utile, condividilo:

Valutazione 5.00 / 5 da 1 lettori

Valuta l'articolo:            

Hai dubbi o domande?

Non esistare a scriverci, siamo rapidi nelle risposte!

Avvisami quando qualcuno risponde:
La tua email non verrà pubblicata o mostrato sulla pagina


Netflix: ecco come abbonarsi a 3 € al mese Scopri Amazon Prime Student Amazon Geek Store: solo per i veri geek! Telecamere per la videosorveglianza Prova Amazon Prime GRATIS per un mese Lavorare con un monitor in verticale

Tutti i marchi, i loghi citati in questa e nelle altre pagine del nostro sito appartengono ai legittimi proprietari.
© 2008 - 2020 RiparaIlMioPC.com | Tutti i diritti riservati

Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità o cadenza prefissata. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Questo sito web potrebbe ricevere una commissione sull'acquisto effettuato a parire di link presenti all'iterno delle pagine del sito stesso, dato che partecipa al programma associati di Amazon Services LLC