Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  OK   Scopri di più

Ripara il Mio PC.com
Ripara il Mio PC.com

Pulire il computer dalla polvere

Abbiamo già visto nell'articolo Come formattare un PC che a volte, durante la vita di un personal computer, è necessaria una ripartenza, cioè re-istallare il sistema operativo per ripristinare a pieno tutte funzionalità evitando che i malfunzionamenti software ne compromettano le prestazioni e quindi l'utilizzo.

Quello che molti trascurano però è che spesso e sovente un computer malfunziona anche a causa delle condizioni in cui è tenuto. Il problema più grande di tutti è la polvere che, di fatto, può "intasare" i componenti di un computer fisso o di un portatile.

Il "corpo" di un PC (desktop o notebook) è infatti uno scatolotto tutt'altro che isolato dal mondo esterno: aspira continuamente aria durante l'utilizzo grazie a ventole che hanno appunto lo scopo di mantenere freschi i componenti interni.
Questi flussi d'aria, col tempo, portano con se anche grandi quantità di polvere che a lungo andare vanno ad accumularsi tra le lamelle dei dissipatori e sulle pale delle ventole creando una tiepida imbottitura sui componenti interni.

La principale conseguenza è un aumento delle temperature del PC, una condizione che si deve evitare il più possibile, specialmente quando già certi componenti tendono naturalmente ad aumentare la temperatura del sistema. Quindi: come pulire il computer dalla polvere?

Il procedimento è molto semplice: è sufficiente armarsi di pennellino, bombola d'aria spray e, se siete sufficientemente delicati, aspirapolvere o compressore!

Bomboletta CDI aria compressa 400 ml
In cooperazione con Amazon.it Bomboletta CDI aria compressa ideale per pulire il PC su Amazon.it


Manutenzione del PC: come togliere la polvere

Nei computer da scrivania, l'accesso ai componenti interni avviene mediante la rimozione di una delle paratie laterali, per la precisione quella opposta al lato su cui si trovano i connettori della scheda madre (tastiera, mouse...). Aprendo infatti il lato sbagliato ci troveremmo di fronte alla lamiera su cui è fissata la scheda madre e le nostra chance di operare si ridurebbero al minimo...

Una volta guadagnato l'accesso all'interno del PC (che ovviamente avremo preventivamente spento e scollegato da ogni tipo di periferica) è sufficiente portarlo all'aperto e con una bomboletta d'aria spray spolverarlo per bene.
Una piccola nota: nel caso di utilizzo di un compressore è necessario resistere alla tentazione di soffiare l'aria a poca distanza dalle pale delle ventoline... Gireranno in maniera divertente e vorticola, ma queste sono estremamente delicate e correrete il rischio di romperle...

Ne caso di PC da scrivania la sostituzione di una ventola non è molto dispendiosa (ventole PC), ma meglio evirate. Nel caso di un computer portatile la sostituzione potrebbe farsi più costosa e complicata.

La pulizia del PC desktop potrebbe essere anche una buona occasione per l'installazione di alcuni filtri antipolvere interni al PC, ma l'operazione richiede un minimo di dimestichezza e voglia di fai da te. :)

Bomboletta aria compressa 400 ml
In cooperazione con Amazon.it Bomboletta aria compressa 400 ml su Amazon.it

Sempre con la bomboletta spray, è utile indirizzare il flusso d'aria tra le lamelle metalliche che compongono i dissipatori.

Con un pennellino poi è possibile spolverare la parte superiore delle schede innestate sulla motherboard (che di solito essendo in orizzontale nel case accumulano polvere) e con la dovuta pazienza rimuovere anche la "lana" che è facile formarsi tra le lamelle dei dissipatori.

Terminata questa operazione è necessario richiudere il PC e ricollegare i cavi precedentemente scollegati.

Come ogni intervendo su componenti hardware è bene ricorrere ad un braccialetto antistatico

Al fine di effettuare una pulizia ancora più accurata, a patto di avere un minimo di dimestichezza in più, si potrebbe procedere con la sostituzione della pasta termica...

Nel caso invece di un PC portatile, consigliamo un'operazione di base: utilizzare un'aspirapolvere collocando il beccuccio verso le griglie d'uscita dell'aria (sempre a PC spento!) e avventurarsi nella pulizia interna, solo nel caso abbiate una certa dimestichezza.

E tu? Se hai suggerimenti su come pulire il computer dalla polvere scrivici nei commenti! :)



Hai dubbi o domande?

Non esistare a scriverci, siamo rapidi nelle risposte! ;)

Netflix: ecco come abbonarsi a 3 € al mese Nintendo Switch in offerta Scopri la migliore batteria esterna Amazon Geek Store: solo per i veri geek! Prova Amazon Prime GRATIS per un mese Telecamere per la videosorveglianza Lavorare con un monitor in verticale

Tutti i marchi, i loghi citati in questa e nelle altre pagine del nostro sito appartengono ai legittimi proprietari.
© 2008 - 2017 RiparaIlMioPC.com | Tutti i diritti riservati