Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  OK   Scopri di più

Ripara il Mio PC.com
Ripara il Mio PC.com
Home Internet

8 modi per collegare RaiPlay alla TV

questa pagina è stata letta 24381 volte. Condividila se ti è utile:

Ho avuto la necessità di guardare RaiPlay alla TV dopo aver scoperto che l'ultima edizione di Superquark, ovvero Superquark+ programma di Piero Angela in collaborazione con RaiUno, è disponibile appunto solo sul nuovo servizio streaming Rai.

RaiPlay, con una miriade di contenuti, è però molto di più; è un vero concorrente delle piattaforme di streaming come Netflix, Apple TV+, Disney+ e Amazon Prime Video.


Dispositivi compatibili RaiPlay


Dispositivi per guardare RaiPlay alla TV


IMPORTANTE: per guardare RaiPlay è necessario registrarsi GRATUITAMENTE al servizio (NON è richiesto il pagamento di alcun abbonamento come invece accade con Netflix o Disney+). Puoi registrarti a RaiPlay a questo link e farlo utilizzando una casella di posta, i tuoi account social (Facebook o Twitter) o anche, comodamente, un tuo account Google: tutto molto semplice e immediato.



RaiPlay è ovviamente utilizzabile da smartphone e tablet, sia Android che Apple, per i quali è possibile scaricare le apposite app (qui l'app Android, qui l'app per Apple iOS). Il meglio però il servizio lo da sul televisore in salotto ed eccoci quindi qui ad elencare come poterlo sfruttare al meglio!.


Amazon Music GRATIS per 3 mesi


 

1. Smart TV per RaiPlay

I "vecchi televisori" possononon vedere RaiPlay, occorre una smart TV dove poter installare l'app di RaiPlay. Nel caso non si disponga di un tale televisore e si voglia sostituirlo con la scusa di passare ad uno nuovo, questa si trasforma nell'opzione più costosa per guardare RaiPlay comodamente sdraiati sul divano: occorre acquistate una nuova smart TV, collegarla alla rete WiFi di casa e infine installare l'app RaiPlay.

Due esempi: un 43 pollici Sony, uno dei migliori TV 4K oggi disponibili (e che apprezziamo per il suo design), oppure questo Samsung UE43RU7450UXZT: eccoti le soluzioni più semplici a come vedere RaiPlay su smart TV.

Smart TV Sony KD-43XG7005 RaiPlay
Sony KD-43XG7005: la TV per vedere RaiPlay del mio salotto

Fortunatamente esistono soluzioni molto più economiche per guardare RaiPlay su un TV non smart, scopriamole!


 

2. Amazon Fire Stick TV: chiavetta RaiPlay

Di "chiavette per RaiPlay" ne troverai moltissime sul mercato, ma occorre fare attenzione perché alcune di queste sono prodotti di bassissima qualità... Al contrario un'ottima chiavetta HDMI per guardare RaiPlay alla TV è la Amazon Fire TV Stick disponibile in Italia al prezzo di 39,99 € per gli abbonati Amazon Prime e a 59,99 € per i non abbonati (ricordiamo che l'iscrizione a Prime è GRATUITA registrandosi QUI per un mese intero quindi è sufficiente abbonarsi e nei 30 giorni d'uso gratuito del servizio acquistare in sconto la Fire TV Stick).

La Fire TV Stick ci permetterà di guardare RaiPlay e non solo: Netflix, YouTube, Amazon Prime Video, Disney+, Apple TV+, ovvero tutti i principali servizi di streaming video sono disponibili per questa chiavetta. Tra l'altro Amazon Fire TV Stick è datata di un telecomando Bluetooth Alexa, una bella comodità per l'uso sul divano e con la possibilità di interagire vocalmente col televisore (vedi la lista dei comandi Alexa).

Qui la nostra recensione: Fire TV Stick

Qui invece la versione Fire TV Stick 4K

Amazon Fire Stick TV chiavetta RaiPlay con telecomando Alexa
Amazon Fire Stick TV chiavetta RaiPlay con telecomando Alexa


 

3. Set-top box Android e RaiPlay

Altra soluzione molto versatile (ed economica) per collegare la TV a RaiPlay di casa è quella di acquistare un set-top box, ovvero un piccolo dispositivo che, collegato alla TV tramite porta HDMI e alla rete Internet, trasformerà il tuo televisore in una smart TV.

Il nostro preferito è lo Xiaomi Mi Box S. Lo abbiamo apprezzato particolarmente durante la nostra recensione (leggi recensione Xiaomi Mi Box S) e per rapporto qualità prezzo è sicuramente tra i migliori set-top box Android oggi acquistbili. Tra l'altro Xiaomi continua a fornire aggiornamenti software puntuali per arricchirlo di funzioni.

Il Mi Box S è dotato di un processore in grado di gestire video in 4K e la navigazione tra i menù e le app è sempre reattiva e molto piacevole. Anche in questo caso, tramite il telecomando in dotazione, potremo navigare facilmente tra le tante opzioni a disposizione e, volendo, potremo anche abbinarci una tastiera Bluetooth per smart TV per una maggiore piacevolezza d'uso.

Xiaomi Mi Box S Android TV per RaiPlay

Xiaomi Mi Box S Android TV per RaiPlay
Android TV per RaiPlay Xiaomi Mi Box S

In realtà questi Android TV box per mettono di rendere la nostra TV un vero centro di intrattenimento multimediale domestico. Si pensi ad esempio alla NVIDIA Shield TV, una vera console da gioco a tutti gli effetti, dotata di caratteristiche hardware di prim'ordine e in grado di offrire un'esperienza gaming completa grazie al controller dedicato.

Ovviamente compatibile con RaiPlay, ma più costosa delle altre soluzioni perché permette di fare anche molto di più, è infatti compatibile con Plex media server.

NVIDIA Shield TV per RaiPlay
NVIDIA Shield TV per RaiPlay


 

4. Apple TV

Avendo parlato di set-top box Android, non possiamo non citare anche Apple TV, il dispositivo per l'intrattenimento da salotto di casa Apple.

Anche in questo caso abbiamo un piccolo apparecchio dotato di telecomando da collegare all'ingresso HDMI del televisore: un piccolo dispositivo, ma dalle grandi potenzialità e con la cura che solo Apple sa mettere nei suoi prodotti.

Ovvio il prezzo qui sale e rapidamente, ma i fan della Mela morsicata sicuramente gradiranno poter completare il loro ecosistema di prodotti con un dispositivo in salotto.

Apple TV per guardare RaiPlay
Apple TV per guardare RaiPlay


 

5. Roku Express Streaming Player con RaiPlay

I dispositivi Roku ci piacciono: semplici, immediati, performanti ed efficaci. Non fa eccezione il Roku Express Streaming Player con cui è possibile scaricare l'app RaiPlay. Anche in questo caso basterà collegare il dispositivo alla presa HDMI del televisore. Compatibile ovviamente anche con servizi come YouTube, Netflix, Spotify e altri, tra l'altro ben in evidenza sul particolare telecomando (anche per questo segnaliamo questi dispositivi compatibili con RaiPlay)

Roku Streaming Player RaiPlay
Roku Streaming Player RaiPlay con telecomando


 

6. Decoder RaiPlay

Come guardare RaiPlay su TV non smart?. Sono in tanti a chiedercelo e la soluzione è solo un poco più macchinosa delle precedenti, ma comunque alla portata di tutti. Ci riferiamo ovviamente ai televisori sprovvisti di porta HDMI (il piccolo ingresso necessario per collegare almeno una delle soluzioni precedenti). In assenza di una presa HDMI possiamo ricorrere al "vecchio" incresso SCART a cui collegare un Decoder RaiPlay, (così li abbiamo sentiti chiamare), che altro non è che un convertitore da HDMI a SCART. Tra tutti segnaliamo l'ESYNiC HDMI to SCART che collegheremo tramite cavo SCART alla TV e alla sua porta HDMI un chiavetta come la Amazon Fire TV Stick; un doppio acquisto che ci permetterà di continuare ad utilizzare la nostra solita TV.

Decoder ESYNiC HDMI a SCART
Decoder ESYNiC HDMI a SCART


 

7. Cavo HDMI e computer

Infine la soluzione forse più economica poter proiettare RaiPlay sul nostro televisore e con una spesa di meno di 10 €.

Non è certo la soluzione più elegante, ma dato che è sicuramente presente in casa un portatile o un computer da scrivania è possibile collegarlo tramite cavo HDMI al televisore e far si che la TV sia una sorta di secondo schermo, dove visualizzare (con tanto di audio dal televisore) RaiPlay.

Tutto molto semplice e veloce; unico neo il cavo che dovrà essere collegato e scollegato ogni volta, a meno di non disporre nella stessa stanza PC e televisore e...il cavo ovviamente!

Cavo HDMI
Cavo prolunga HDMI per televisore


 

8. Google Chromecast e RaiPlay

Infine Chromecast, la chiavetta Google. Ne parliamo anche se NON è possibile guardare RaiPlay col Chromecast e questo perchè al momento l'app RaiPlay non può castare (si, si dice così!) i propri contenuti alla piccola chiavetta Google. Ne parliamo per non lasciare dubbi e con la speranza che la situazione cambi entro poco tempo: torna a trovarci!



Vuoi conoscere offerte e promozioni dal mondo dell'hardware e dell'hitech?
Iscritivi al Nostro canale Telegram telegram.me/RiparaIlMioPCcom


Se l'articolo ti è stato utile, condividilo:

Valutazione 4.85 / 5 da 13 lettori

Valuta l'articolo:            

Hai dubbi o domande?

Non esistare a scriverci, siamo rapidi nelle risposte!

Avvisami quando qualcuno risponde:
La tua email non verrà pubblicata o mostrato sulla pagina


Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Certamente: nel caso il televisore disponga di un ingresso HDMI è sufficiente acquistare una chiavetta come la Fire TV Stick che, di fatto, trasformerà il televisore in una smart TV. Nel caso il televisore non disponga di un ingresso HDMI, ma solo SCART, oltre alla Fire TV Stick sarà necessario acquistare anche un adattatore da SCART ad HDMI.

In risposta a  

Un visitatore il 12/04/2020 ha scritto:

Si può collegare RaiPlay a un televisore normale?

Netflix: ecco come abbonarsi a 3 € al mese Scopri Amazon Prime Student Amazon Geek Store: solo per i veri geek! Telecamere per la videosorveglianza Prova Amazon Prime GRATIS per un mese Lavorare con un monitor in verticale

Tutti i marchi, i loghi citati in questa e nelle altre pagine del nostro sito appartengono ai legittimi proprietari.
© 2008 - 2020 RiparaIlMioPC.com | Tutti i diritti riservati

Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità o cadenza prefissata. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Questo sito web potrebbe ricevere una commissione sull'acquisto effettuato a parire di link presenti all'iterno delle pagine del sito stesso, dato che partecipa al programma associati di Amazon Services LLC