Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  OK   Scopri di più

Ripara il Mio PC.com
Ripara il Mio PC.com

AMD o Intel

questa pagina è stata letta 38232 volte. Condividila se ti è utile!

Conviene un processore AMD o Intel per il nostro prossimo PC?

Trovandosi nelle condizioni di dover sostituire il proprio PC Desktop o portatile, un utente dalle modeste conoscenze informatiche potrebbe chiedersi se lanciarsi nell'acquisto (o nell'assemblaggio) di un sistema Intel o AMD, in dubbio su quale produttore di CPU preferire: meglio acquistare un sistema AMD o un sistema Intel? Tale dilemma si traduce nella pratica nella "semplice" scelta della CPU.

Di seguito non vogliamo dare indicazioni volte a stabilire una classifica dei processori per poi selezionare una CPU piuttosto che un'altra, quello che vogliamo fare è sottolineare pregi e difetti delle proposte Intel e AMD.

Indeciso se scegliere Intel o AMD?

Ti stai informando per acquistare il tuo prossimo PC e sei indeciso se scegliere AMD o Intel? Scrivici a help@riparailmiopc.com ti aiuteremo nel selezionare tutti i componenti migliori in base al tuo budget e alla tue necessità. Puoi contattarci direttamente e senza impegno anche tramite la nostra pagina Facebook.

Scheda madre Gigabyte
Gigabyte produce schede madri sia per processori Intel che AMD


Meglio processore Intel o AMD nel 2019

Partiamo da un punto indiscutibile. Da molto tempo Intel rappresenta le prestazioni, AMD il miglior rapporto prezzo-prestazioni: le migliori prestazioni in assoluto si possono ottenere infatti con processori Intel, meglio dovremmmo dire con sistemi Intel (scheda madre, processore, RAM), ma è pur vero che se il budget a disposizione non è illimitato (e non lo è mai!) conviene tenere fortemente in considerazione le proposte AMD, sopratutto in questo 2019. Vediamo il perché.

Non commettiamo il comune errore di considerare le soluzioni AMD inadeguate alle nostre esigenze. Le capacità elaborative di tali prodotti permettono la realizzazioni di configurazioni di ogni tipo (dal PC economico, a quello pensato per il gaming, da quello per l'ufficio, a quello per l'overclock), sopratutto da quando, nel 2017, AMD ha dato finalmente nuova linfa al mercato come non si vedeva da anni (forse decenni), grazie alla presentazione delle CPU AMD RyZen. Quello che gli addetti ai lavori sanno perfettamente, ma che al grande pubblico non è arrivato se non marginalmente, è che da una decina di anni il settore CPU viveva un rallentamento, dato da un predominio prestazionale Intel incontrastato, fino alla presentazione di Ryzen...


Processori AMD 2019

Ryzen ha portato nel 2017 una vera ventata di freschezza nel settore e dove Intel da anni aveva congelato la propria offerta con CPU desktop dotate di 4 core fisici, in grado di gestire simultanemente 8 thread, AMD ha proposto la sua soluzione top di gamma Ryzen 7 1800X: 8 Core e in grado di gestire 16 thread in parallelo, con una frequenza massima di 4GHz.

Nel 2018 AMD non ha certo dormito sugli allori, aggiornando la gamma Ryzen e introducento i Ryzen 2, che vedono attualmente la loro massima espressione nel Ryzen 7 2700X:8 Core, 16 Thread, frequenza massima in modalità Turbo a 4,35GHz e 20MB di cache.

La più recente proposta Ryzen vede, con prestazioni a salire: Ryzen 3, Ryzen 5, Ryzen 7

  Configurazione PC AMD 350 €   


Processori Intel 2019

Perchè scegliere Intel allora? Intel rappresenta quel qualcosa in più nelle pure prestazioni che...si pagano! Core i5 e Core i7 (della settima generazione riconoscibile dai prefissi Core i5-7XXX o Core i7-7XXX, siano alla recentissima ottava Core i7-8XXX) sono semplicemente le migliori soluzioni attualmente presenti sul mercato.

Dissipatore CPU Intele AMD Artic Freezer 7 PRO
Dissipatore CPU Intel e AMD Artic Freezer 7 PRO

ATTENZIONE: quello che stiamo consigliando è di valutare attentamente le proposte sul mercato e, in base alle necessità, sceglire una piattaforma Intel o AMD: ci capita spesso di vedere utenti più che soddisfatti della loro configurazione AMD da gaming, felici di aver risparmiato budget da investire in altro.

Concludiamo con una considerazione sulle poche righe appena esposte: non risulta nessuna indicazione precisa verso quale soluzione preferire, abbiamo volutamente dato indicazioni per esporre la "realtà dei fatti". Lasciamo la scelta finale a te, ma se avessi qualche dubbio sulla costruzione di un nuovo PC o nella selezione di tutti i componenti necessari per farlo, scrivici nei commenti o contattaci via mail a help@riparailmiopc.com siamo a tua disposizione per costruire la configurazione più adatta alle tue esigenze!

Articolo valutato 4.81 / 5 da 59 lettori

Valuta l'articolo:            

Hai dubbi o domande?

Non esistare a scriverci, siamo rapidi nelle risposte!

Avvisami quando qualcuno risponde:
La tua email non verrà pubblicata o mostrato sulla pagina


Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

Più che farne una scelta di processore tra Intel o AMD, ne farei una scelta di portatile e per l'uso indicato consigliamo di indirizzare l'attenzione verso un notebook come l'HP 250 G6.

In risposta a  

Un visitatore il 04/03/2019 ha scritto:

Io volevo cambiare il mio attuale notebook con processore Intel Core i3 5005U, acquistando un processore AMD per risparmiare qualcosa. Il mio uso si limita alla navigazione in Internet, streaming in HD e documenti Word. Quale processore mi consigliate di acquistare?

Lo staff di RiparaIlMioPC.com ha risposto:

La GTX 1060 e la Radeon RX 580 8GB nel gaming Full HD si equivalgono più o meno, con le RX 580 più overcloccate che hanno un certo vantaggio coi 1440p sulle GTX 1060. Probabilmente con la configurazione AMD risparmi qualcosa e hai un macchina che supporterà i prossimi Ryzen 3, quindi "più aggiornabile" per il futuro. Se vuoi parlarne in dettaglio scrivici a help@riparailmiopc.com :) Comunque è una questione di rapporto aggiornabilità e prezzo più che di prestazioni.

In risposta a  

Un visitatore il 20/12/2018 ha scritto:

Ciao, volevo un consiglio su una possibile build per gaming / editing leggero: meglio i5 8600 (senza K) con Nvidia GTX 1060 6GB o AMD Ryzen 2600X o 2700 con RX 580 8GB? A parità di RAM (16GB). Budget circa 800 euro monitor e periferiche escluse.

Netflix: ecco come abbonarsi a 3 € al mese Scopri la migliore batteria esterna Amazon Geek Store: solo per i veri geek! Telecamere per la videosorveglianza Prova Amazon Prime GRATIS per un mese Lavorare con un monitor in verticale

Tutti i marchi, i loghi citati in questa e nelle altre pagine del nostro sito appartengono ai legittimi proprietari.
© 2008 - 2019 RiparaIlMioPC.com | Tutti i diritti riservati

Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità o cadenza prefissata. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Questo sito web potrebbe ricevere una commissione sull'acquisto effettuato a parire di link presenti all'iterno delle pagine del sito stesso, dato che partecipa al programma associati di Amazon Services LLC