Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  OK   Scopri di più

Ripara il Mio PC.com
Ripara il Mio PC.com

Meglio PC fisso o Portatile?

questa pagina è stata letta 7683 volte. Condividila se ti è utile!

Spesso per l'utente medio l'acquisto di un PC o la sostituzione del vecchio amato Desktop comporta il passaggio ad una soluzione portatile, il tutto in nome di una serie di innumerevoli vantaggi e di un prezzo d'acquisto decisamente conveniente rispetto a quel che il panorama offriva solo pochi anni fa.

Partiamo da una considerazione: l'acquisto di un Personal Computer da parte della maggioranza degli utenti è effettuata con un occhio alla spesa, soprattutto da quando l'attenzione è rivolta principalmente ai tablet e agli smartphone. Difficilmente chi utilizza il PC per navigare su Facebook, commentare blog o editare documenti elettronici investirà mille e più euro per un computer dalle alte prestazioni. 500 euro per un sistema Desktop completo (PC, schermo LCD 19 pollici, mouse, tastiera, licenza sistema operativo) sono sufficienti all'acquisto di una buona macchina (vedi come scegliere un computer), ma per un portatile non è sempre così.


> Leggi anche: la comodità di lavorare con un monitor verticale

Troppe sono infatti le allettanti proposte da 299 euro che infestano gli scaffali dei centri commerciali, abbindolando l'ignaro acquirente alla ricerca di un nuovo PC. Queste macchine, dotate di CPU poco performanti e quantitativi di RAM limitati, non sono in grado di fornire un'esperienza d'utilizzo soddisfacente.

Spesso però l'idea di poter risparmiare spazio sulla sempre affollata scrivania o di avere la possibilità di gustare qualche simpatico filmato di YouTube in poltrona, alletta talmente tanto l'utente da portarlo ad un acquisto sbagliato.

La moda del momento si chiama netbook, mini portatili offerti a 249 o 299 € che spesso però nascondono più insidie che benefici: uno schermo molto piccolo a bassa risoluzione, CPU poco performante, dischi fissi lenti.



E' realmente conveniente "buttarsi" in un tale acquisto? NO! Il motivo? Ci si ritroverebbe tra le mani una macchina inadeguata, poco prestante...e frustrante oserei dire, avendo si risparmiato 200-300 euro, ma trovandosi tra le mani un oggetto inutile.


Iscriviti al Nostro canale Telegram
Iscritivi al Nostro canale Telegram telegram.me/RiparaIlMioPCcom



Computer fisso o portatile?

In definitiva meglio preferire l'acquisto di un Desktop a basso costo, piuttosto che un portatile dalle caratteristiche sopra elencate. Si tenga poi presente che un Desktop è una macchina ben più aggiornabile di un "chiuso" portatile, che rispetto "al fratello da scrivania" permette upgrade hardware poco significativi. Investire in un Desktop discreto per poi effettuare nel corso degli anni piccoli aggiornamenti potrebbe rivelarsi la soluzione "vincente".

Se invece per specifiche esignenze l'acquisto di un portatile fosse l'unica alternativa possibile, che questo venga attentamente valutato e che si consideri un invistimento di almeno 500-600 euro, per non ritrovarsi nel giro di pochi mesi con un prodotto non più valido.


La stessa affermazione vale anche nel caso in cui ci si stia chiedendo se sia meglio un PC fisso o portatile per giocare, anzi in questo caso il portafoglio pesa ancora di più nella scelta. Portatili che consentono di giornare fluidamente in Full HD richiedono investimenti a partire da un migliaio di €, mentre per un PC fisso per giocare è possibile spendere molto meno.



PC portatile o fisso per giocare

A questa affermazione ci sentiamo di elencare alcune eccezioni, come ad esempio l'Asus Transformer Book T100HA-FU106T macchina che è facile trovare in promozine anche intorno ai 250 €.

Prima dell'acquisto però vanno tenute in considerazione alcune caratteristiche di questo protatile che ne fanno un'ottima soluzione per chi cerca un portatile economico, ma allo stesso tempo non ne vanno dimenticati i limiti.

Lo consigliamo principalmente per:
- la CPU, un Intel Atom Quad Core Z8350. Atom sino ad un paio di anni fa era sinonimo di processori lenti e poco performanti, ora non è più così e questo Quad Core fornisce buone prestazioni e consumi ridotti;
- 4 GB di memoria RAM in abbinamento al recentissimo Windows 10, più che sufficiente per garantire una buona esperienza d'uso per navigare online, editare documenti da ufficio e riprodurre audio e video;
- SSD da 64 GB che rende la macchina veloce e reattiva (è possibile aumentare lo spazio di archiviazione sfruttando il lettore MicroSD ed inserendo una scheda sino da 64 GB)
- connessioni USB 3.0, Wi-Fi dual-band, Bluetooth 4.0;
- schermo da 10.1 pollici TouchScreen "estraibile", Asus Transformer Book T100HA-FU106T è infatti un 2-in-1: portatile e, sganciando la tastiera, tablet.

Attenzione a:
- schermo da 10.1 pollici: si tratta di una macchina molto trasportatile, ma le dimensioni dello schedmo sono "da tablet": se cercate un ampio monitor per gustare le foto delle vacanze con tutta la famiglia questo portatile non fa per voi;
- SSD da 32GB: veloce si, ma lo spazio di archiviazione è ridotto ai minimi termini: l'importante è non considerare questo portatile come l'archivio di famiglia, per le foto, i video, ecc... Per questo esistono i dischi esterni o i sistemi cloud come DropBox o OneDrive di Microsoft.

Ecco il link diretto al prodotto:

Asus Transformer Book T101HA-GR036T | touchScreen 10.1" | CPU Intel Atom Quad Core Z8350 | RAM 4 GB | eMMC 64 GB

Offerta Asus Transformer Book T101HA-GR036T

Articolo valutato 5.00 / 5 da 7 lettori

Valuta l'articolo:            

Hai dubbi o domande?

Non esistare a scriverci, siamo rapidi nelle risposte!

Avvisami quando qualcuno risponde:
La tua email non verrà pubblicata o mostrato sulla pagina


Netflix: ecco come abbonarsi a 3 € al mese Scopri la migliore batteria esterna Amazon Geek Store: solo per i veri geek! Telecamere per la videosorveglianza Prova Amazon Prime GRATIS per un mese Lavorare con un monitor in verticale

Tutti i marchi, i loghi citati in questa e nelle altre pagine del nostro sito appartengono ai legittimi proprietari.
© 2008 - 2019 RiparaIlMioPC.com | Tutti i diritti riservati

Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità o cadenza prefissata. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Questo sito web potrebbe ricevere una commissione sull'acquisto effettuato a parire di link presenti all'iterno delle pagine del sito stesso, dato che partecipa al programma associati di Amazon Services LLC