Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  OK   Scopri di più

Ripara il Mio PC.com
Ripara il Mio PC.com

Xiaomi Mi Band opinioni

questa pagina è stata letta 12 volte. Condividila se ti è utile!

Le mie impressioni sulla smart band con la batteria dalla durata migliore

Di parole sulla Xiaomi Mi Band ne sono state spese così tante che se vi state chiedendo se questa possa essere la migliore e più esaustiva recensione di questa smart band posso già anticiparvi io la risposta: no!

Quelle che troverete nei seguenti paragrafi saranno le mie impressioni d'uso, nate dalle esigenze che mi hanno portato ad indossare dal 14 marzo 2016 la mia Xiaomi Mi Band.

Chiariamo subito una cosa: ad oggi esistono due versioni del braccialello Xiaomi, la Mi Band sul mercato dal 22 Luglio 2014 e la Mi Band 1S Pulse arrivata sugli scaffali cinesi l'11 Novembre 2016. Il costo è per entrambe molto contenuto, con offerte intorno ai 15 € per la prima e 5/10 € in più per la seconda.

Offerta Xiaomi Mi Band Pulse
Offerta Offerta Xiaomi Mi Band Pulse
 
 

La prima versione però ha subito nel tempo un aggiornamento: le prime Mi Band erano dotate di 3 led di notifica colorati e batteria da 41 mAh, mentre le più recenti, che troverete indicate solitamente come "NUOVA VERSIONE CON LED BIANCO", hanno mantenuto i 3 led, ma di colorazione bianca e una batteria maggiorata da 45 mAh.

Qual è tra le due la migliore? Un 10% di batteria in più per un dispositivo la cui durata si attesta già oltre il mese non è particolarmente significativa, la perdita invece della colorazione dei led potrebbe invece dispiacere a chi vuole utilizzare la smart band per assegnare un dato colore alle notifiche di una data app.

Xiaomi Mi Band durata batteria
La carica della Mi Band (versione con batteria da 45 mAh) dura più di un mese


Dall'aprile 2016 poi si vocifera di un'imminente lancio del nuovo modello, Mi Band Pro, caratterizzata dalla presenza di un display.

Entrambe (Mi Band e Mi Band 1S Pulse) sono certificate IP67 (scocca totalmente protetta contro la polvere e protetta contro l’immersione temporanea), sono dotate di connettività Bluetooth 4.0 e possono essere utilizzate con smartphone Android (4.4 e superiori, Android 5.0 per utilizzare la connettività BT 4.0) e iOS (versione 7 e superiori).

Cosa offre in più la Pulse? Oltre alle funzioni di conta passi e di monitoraggio del sonno, già presenti nel primo modello, troviamo un sensore per il battito cardiaco. Segnaliamo come il conta battiti non può effettuare un monitoraggio continuo, ma è possibile reperire l'informazione richiamando l'apposita app.

Tutti hanno parlato delle funzionalità di conta passi e di tracking del sonno, io mi permetto di dire che per me sono inutili e lo stesso posso dire del sensore conta battiti.

Ecco perchè ho acquistato la Mi Band:

1. sveglie silenziose: il braccialetto può essere utilizzato come sveglia e una leggera vibrazione vi avvertirà che l'ora da voi impostata è giunta senza disturbare le altre persone accanto a voi. Ricordiamo che si possono impostare 3 sole sveglie tramite l'app ufficiale, che suoneranno anche se la Mi Band non è connessa al vostro smartphone. Con app di terze parti invece, come Mi Band Tools per dispositivi Android, è possibile superare questo limite e impostare tutte le sveglie desiderate, ma affinchè la Mi Band vibri, questa dovrà essere necessariamente tramite bluetooth allo smartphone, riducendo quindi l'autonomia.

Interfaccia app per la gestione Xiaomi Mi Band
L'app per la gestione Xiaomi Mi Band


2. smart lock: tramite questa opzione delle recenti versioni Android (da Lollipop in poi) potrete impostare la Mi Band in modo che se connessa al vostro smartphone questo non si blocchi. Quando vi allontanerete dallo smartphone e la connessione bluetooth tra i due dispositivi verrà meno, lo smartphone si bloccherà. Per me una bella comodità!

3. notifiche: è possibile impostare l'app Mi Band in modo che vi notifichi di una chiamata su Skype, oppure dell'arrivo di un SMS o ancora della ricezione di una eMail: insomma, per quanto sia un oggetto molto discreto, lo si può configurare in molti modi e in base alle vostre esigenze, per questa l'ho selta!



Articolo valutato 4.75 / 5 da 4 lettori

Valuta l'articolo:            

Hai dubbi o domande?

Non esistare a scriverci, siamo rapidi nelle risposte!

Avvisami quando qualcuno risponde:
La tua email non verrà pubblicata o mostrato sulla pagina


Netflix: ecco come abbonarsi a 3 € al mese Scopri la migliore batteria esterna Amazon Geek Store: solo per i veri geek! Telecamere per la videosorveglianza Prova Amazon Prime GRATIS per un mese Lavorare con un monitor in verticale

Tutti i marchi, i loghi citati in questa e nelle altre pagine del nostro sito appartengono ai legittimi proprietari.
© 2008 - 2019 RiparaIlMioPC.com | Tutti i diritti riservati

Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità o cadenza prefissata. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Questo sito web potrebbe ricevere una commissione sull'acquisto effettuato a parire di link presenti all'iterno delle pagine del sito stesso, dato che partecipa al programma associati di Amazon Services LLC