Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  OK   Scopri di più

Ripara il Mio PC.com
Ripara il Mio PC.com

Installare Windows 7 su Netbook

questa pagina è stata letta 9 volte. Condividila se ti è utile!

L'enorme diffusione di dispositivi netbook e la recente presentazione del nuovo sistema operativo Microsoft, Windows 7, ha dato vita a nuovi scenari, fino a poco fa non prevedibili.

Da una parte infatti questi mini-portatili non sono dotati di lettori ottici e dall'altra la nuova incarnazione del sistema di Redmond bene si adatta anche alle soluzioni hardware poco prestanti. All'utente che volessse aggiornare la propria piattaforma si presenterà quindi un problema molto concreto: come installare il nuovo sistema operativo senza poter contare sul buon vecchio lettore CD/DVD?

Diciamo sin da subito che diverse sono le soluzioni a questo problema, quella che tratteremo in queste pochi paragrafi nasce da una breve riflessione.

Il costante calo di prezzo delle memorie di massa portatili (penne USB o pendrive) ha aperto nuovi scenari d'impiego per questi dispositivi. Se infatti fino a qualche tempo fa sugli scaffali dei centri commerciali la capacità media di tali dispositivi era nell'ordine di 1 o 2 GB, oggi non è difficile imbattersi in dispositi da 32GB. Così un pendrive da 4 GB ha ora (febbraio 2010) un costo medio d'acquisto di 15 euro e rappresenta un'ottima soluzione al nostro problema.

Utilizzare infatti un pendrive USB come disco di boot è un'ottima soluzione. Possiamo anche pensare, proprio a causa del basso costo, di dedicare appositamente un pendrive a contenere un'immagine di Windows, da utilizzare all'occorrenza. Su macchine più prestanti di un comune netbook si apprezzeranno anche tempi di istallazione ridotti, rispetto ad un comune supporto DVD.

Nasce da qui la necessità di caricare il sistema operativo sul pendrive, e fare in modo che questo venga correttamente riconosciuto come disco avviabile. Con il rilascio di Windows 7, è la stessa Microsoft, accortasi della situazione, a venire incontro agli utenti rilasciando un tool liberamente scaricabile: Windows 7 USB DVD Download Tool.

Windows 7 USB DVD Download Tool è particolarmente semplice. A partire da una comune immagine ISO del sistema operativo, consente in pochi semplici passi di creare un pendrive avviabile (o anche un DVD). Quel che occorre è un pen drive dalla capacità di almeno 4GB e un'immagine del sitema.

Collegamento all'eseguibile qui.

Articolo valutato 5.00 / 5 da 2 lettori

Valuta l'articolo:            

Hai dubbi o domande?

Non esistare a scriverci, siamo rapidi nelle risposte!

Avvisami quando qualcuno risponde:
La tua email non verrà pubblicata o mostrato sulla pagina


Netflix: ecco come abbonarsi a 3 € al mese Scopri la migliore batteria esterna Amazon Geek Store: solo per i veri geek! Telecamere per la videosorveglianza Prova Amazon Prime GRATIS per un mese Lavorare con un monitor in verticale

Tutti i marchi, i loghi citati in questa e nelle altre pagine del nostro sito appartengono ai legittimi proprietari.
© 2008 - 2019 RiparaIlMioPC.com | Tutti i diritti riservati

Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità o cadenza prefissata. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Questo sito web potrebbe ricevere una commissione sull'acquisto effettuato a parire di link presenti all'iterno delle pagine del sito stesso, dato che partecipa al programma associati di Amazon Services LLC