Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.  OK   Scopri di più

Ripara il Mio PC.com
Ripara il Mio PC.com

Attivazione di Windows

questa pagina è stata letta 978 volte. Condividila se ti è utile!

Windows XP integrava una tecnologia di attivazione del prodotto. Per poter utilizzare una copia del più famoso sistema operativo di casa Microsoft era necessario attivarla. In questo articolo faremo una panoramica su questa tecnologia e sfateremo qualche mito a proposito di questa procedura.

L'attivazione del prodotto riduce una forma di pirateria informatica detta "copia casuale". Con l'espressione "copia casuale" si intende la condivisione e l'installazione di software non conformi al contratto di licenza con l'utente finale.

Per attivare Windows XP è disponibile una procedura guidata attraverso Internet o tramite chiamata telefonica (oggi non più disponibile).

L'attivazione è anonima e non è necessario fornire dati personali. Con l'identificativo di installazione viene registrata l'associazione fra numero di serie e computer dell'utente, quindi viene rinviata una conferma a Microsoft. È quindi possibile utilizzare il codice per installare Windows su quel computer un numero illimitato di volte. Se tuttavia occorresse installare Windows su un altro computer utilizzando lo stesso codice, potrebbe essere necessario contattare il Servizio clienti Microsoft.

L'attivazione deve essere eseguita entro 30 giorni a partire dal giorno in cui è stato avviato Windows.

Per attivare Windows in un momento successivo al giorno di installazione, nell'area di stato della barra delle applicazioni è visualizzata l'icona relativa all'attivazione di Windows. Tale icona visualizza periodicamente notifiche per ricordare all'utente quanto tempo è rimasto per eseguire l'attivazione. Una volta scaduti

Un consiglio da prendere in considerazione è di non attivare la vostra copia immediatamente. Essendo l'attivazione legata alla configurazione hardware della vostra macchina è sempre meglio concedersi una settimana per verificare che l'installazione funzioni correttamente sull’hardware e che non sia necessario sostituire qualche componente non compatibile.

Articolo valutato 4.75 / 5 da 4 lettori

Valuta l'articolo:            

Hai dubbi o domande?

Non esistare a scriverci, siamo rapidi nelle risposte!

Netflix: ecco come abbonarsi a 3 € al mese Scopri la migliore batteria esterna Amazon Geek Store: solo per i veri geek! Telecamere per la videosorveglianza Prova Amazon Prime GRATIS per un mese Lavorare con un monitor in verticale

Tutti i marchi, i loghi citati in questa e nelle altre pagine del nostro sito appartengono ai legittimi proprietari.
© 2008 - 2018 RiparaIlMioPC.com | Tutti i diritti riservati