Recuperare file cancellati

Avete appena cancellato un documento importantissimo? Avete appena perso la vostra Tesi proprio mentre stavate per allegarla alla mail per il relatore perchè il gatto ha passeggiato sulla tastiera? Questo articolo fa per voi.

I file contenuti all'interno del pc sono memorizzati in una struttura chiamata File System che è paragonabile a una grossa biblioteca dotata di un indice e di un bibliotecario a cui le persone possono domandare un libro. Il bibliotecario ovviamente risponde affermativamente soltanto se trova i libri nell'indice. Altrimenti non fa nemmeno la fatica di andare a farsi un giro per gli scaffali, dice semplicemente che non c'è.

Se per sbaglio, un libro che sta nell'indice viene cancellato, il bibliotecario non è più in grado di trovarlo... e pian piano inizia a scomparire dallo scaffale, sostituito dagli altri libri ancora presenti nell'indice.

Tutto perduto? No non del tutto, se si fa in tempo, il libro, o almeno le pagine che non sono ancora svanite, si possono recuperare.

Ovviamente bisogna cercare dei tool adatti. Uno dei più semplici e completamente gratuiti è Drive Rescue, un programmino facile facile che di fatto ci permette di curiosare nel file system includendo al suo interno anche tutte quelle porzioni "fantasma" che non sono più incluse nell'indice ma che in realtà sono ancora presenti nella "biblioteca".

Come utilizzare Drive Rescue? Drive Rescue è un tool che va installato al più presto sul PC in cui è avvenuta la perdita del file, possibilmente su un altro disco onde evitare che il "libro" Drive Rescue che andiamo ad aggiungere alla nostra biblioteca vada a sostituire proprio il file che vogliamo recuperare. A questo punto è necessario lanciare il programma.

Condividi con gli amici:

Il Mio eCom Farmacia Pasquino Studio Maggeni Racing Kart